• No DAPL

    #DivestDAPL – Chiediamo a Intesa San Paolo di disinvestire dall’oleodotto che viola i diritti umani e le terre Sioux

    Campagna di PROTESTA ONLINE #DivestDAPL

    La banca italiana Intesa SanPaolo è un investitore diretto nell’oleodotto Dakota Access Pipeline (DAPL) che viola i diritti umani e le terre sacre degli Indiani d’American Sioux della tribu’ Standing Rock.
    Continua a leggere

  • AOI_CS_ONG

    Le Ong rispondono a testa alta alle accuse, continuando a salvare vite umane.

    FOCSIV, come membro di AOI, condivide il seguente comunicato stampa.

    Le Ong rispondono a testa alta alle accuse,
    continuando a salvare vite umane.

    L’Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale “AOI”, il Coordinamento italiano delle ONG internazionali “CINI”, “LINK 2007 Cooperazione in rete”, in rappresentanza delle Ong e Osc impegnate in cooperazione internazionale, aiuto umanitario e accoglienza di rifugiati e migranti, esprimono indignazione e condanna in merito alle gravi dichiarazioni e accuse di alcuni parlamentari e personaggi politici nei confronti delle Ong umanitarie che con navi private soccorrono in mare i naufraghi provenienti dalle coste libiche, vittime dei trafficanti.

    Continua a leggere

  • Semi di Pace – “Esploratori di Valori”, Cittadella. Inizio: 17/06/2017

    È il “coraggio” il tema scelto per l’XI Meeting Internazionale “Esploratori di Valori”, che Semi di Pace, onlus di Tarquinia, terrà il 17 e 18 giugno alla Cittadella, sede dell’associazione. Il tema del “coraggio” sarà declinato come “coraggio di servire”, “coraggio di lottare”“coraggio di vivere”.

    Il Meeting è un importante appuntamento di formazione ed approfondimento su tematiche di carattere sociale per tutti i volontari ed operatori di Semi di Pace, aperto anche alle realtà associative del territorio, alla cittadinanza e ai giovani. Continua a leggere

  • Cvili7_Roma_GCAP

    Abbiamo bisogno di azioni concrete. A Paolo Gentiloni e ai Paesi del G7 chiediamo di rispettare gli impegni presi

    La società civile internazionale incontra il Governo italiano:
    “Abbiamo bisogno di azioni concrete, l’incertezza politica non sia una scusa.
    A Paolo Gentiloni e ai Paesi del G7 chiediamo di rispettare gli impegni presi”

    Si è svolto il 20 e 21 aprile presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale il Civil 7, l’evento ufficiale dedicato al dialogo tra la società civile internazionale e la Presidenza italiana del G7. Alla due giorni hanno preso parte circa 60 rappresentanti di organizzazioni della società civile nazionali e internazionali provenienti da Italia, Belgio, Canada, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti, Paesi Bassi, Cambogia, Malawi, Giordania, Camerun.

    Continua a leggere

  • Marcia per la scienza_roma

    Marcia per la Scienza – Roma 22 aprile 2017

    Marcia per la Scienza –  Roma 22 aprile 2017

    Focsiv, membro della coalizione italiana per il clima, invita tutti a partecipare alla Marcia per la Scienza,  perché non si può tornare indietro, come vorrebbe l’amministrazione Trump, rispetto agli impegni per la giustizia climatica.

    Nella Giornata Mondiale della Terra – Earth Day 2017 il mondo scientifico si mobilita a sostegno della ricerca e in difesa del metodo scientifico contro interferenze esterne, in primo luogo rispetto al cambiamento climatico.

    Diversi eventi “March for Science” in tutto il mondo; a Roma si sfila dal Pantheon a Campo de’ Fiori. Al Pincio un palco per scienziati, artisti, testimonial e la commemorazione di Danilo Mainardi.

    Continua a leggere

  • Webinar gratuito – #Mercy2Earth “Misericordia per la nostra casa comune”, Online: 20/04/2017.

    FOCSIV è lieta d’invitarvi, giovedì 20 Aprile, ore 17.00-18.30, al Webinar #Mercy2Earth “Misericordia per la nostra casa comune” promosso dall’Ufficio Nazionale per i Problemi Sociali e il Lavoro, in collaborazione con FOCSIV, Movimento Cattolico Globale per il Clima – GCCM, Aggiornamenti Sociali, Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale – MEIC, Osservatorio Germania Italia Europa – OGIE Lumsa.

    Continua a leggere

  • Lancio_Riso per una cosa seria

    Riso per una cosa seria 2017 – Al via la Campagna SMS

    14 APRILE – 8 MAGGIO 2017 – CAMPAGNA RACCOLTA FONDI FOCSIV
    AGRICOLTORI E CONSUMATORI UNITI PER DIFENDERE CHI LAVORA LA TERRA
    E SOSTENERE L’AGRICOLTURA FAMILIARE IN ITALIA E NEL MONDO

    DIFENDI CHI LAVORA LA TERRA
    dona un SMS o chiama da telefono fisso al 45529
    il 6 e 7 maggio scegli il riso FOCSIV – Coldiretti nelle piazze italiane

    Roma, 14 aprile 2017 – La XV Campagna nazionale “Abbiamo riso per una cosa seria” a favore dell’agricoltura familiare in Italia e nel mondo, promossa da FOCSIV – Volontari nel Mondo, insieme a Coldiretti e Campagna Amica, torna a partire dagli stadi del Campionato Serie B conTe.it, dal 25 marzo, per arrivare nelle piazze italiane con il tradizionale pacco di riso il 6 e 7 maggio. L’iniziativa, anche per questa edizione, si avvale del Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e della diffusione nei Centri Missionari Diocesani della CEI.

    Continua a leggere

  • Cs_Riso Coldiretti

    FOCSIV SI UNISCE AI RISICOLTORI ITALIANI CONTRO L’INGRESSO IN EUROPA DEL RISO SENZA DAZI.

    COMUNICATO STAMPA

    FOCSIV SI UNISCE AI RISICOLTORI ITALIANI CONTRO L’INGRESSO IN EUROPA
    DEL RISO SENZA DAZI. IL RISO È UNA COSA SERIA.
    DIFENDENDIAMO CHI LAVORA LA TERRA.

    Continua a leggere

  • Alfano_Gcap

    Il G7 si è dimenticato della povertà. Nel comunicato conclusivo della Ministeriale Esteri il tema non esiste

    COMUNICATO STAMPA
    Ministeriale Affari Esteri, 10-11 aprile, Lucca

     Un G7 Esteri di crisi: e lo sviluppo?

    GCAP Italia lancia l’allarme: 
    “Il G7 si è dimenticato della povertà.
    Nel comunicato conclusivo della Ministeriale Esteri il tema non esiste”.

    L’inasprimento della crisi siriana dell’ultima settimana ha portato i Ministri degli Esteri dei Paesi G7 a concentrare i lavori sul tentativo di identificare linee comuni per rispondere alle prospettive di aggravamento del conflitto. In merito alla crisi siriana, GCAP Italia chiede ai Paesi G7 di impegnarsi concretamente per la ripresa dei negoziati di Ginevra, verso un accordo politico che possa portare la pace, unico modo per rispondere alle attese dei popoli coinvolti nel conflitto, in particolare i più deboli e vulnerabili. GCAP Italia chiede inoltre ai Ministri G7 di agire già oggi per garantire che gli oltre 640 mila sfollati interni in Siria possano ricevere gli aiuti di cui hanno bisogno e per aumentare gli sforzi nell’accogliere una parte dei 5 milioni di uomini, donne e bambini siriani rifugiati, oggi ospitati nei paesi limitrofi al conflitto. La sicurezza e la lotta al terrorismo non possono essere una scusa per chiudere le porte e negare accoglienza a chi fugge da guerra e povertà estrema.

    Continua a leggere

  • concorso_Fratelli dimenticati

    Concorso fotografico – “L’istruzione rende libere”

    CONCORSO FOTOGRAFICO – “L’istruzione rende libere”

    In occasione del 30° anno di operato, la Fondazione Fratelli Dimenticati lancia un concorso fotografico a tutela dei diritti delle bambine nei Paesi ove questi diritti sono negati.

    Continua a leggere