• cattai_giro

    RICOSTRUIRE LA FIDUCIA TRA ISTITUZIONI E ONG. CATTAI E GIRO OGGI SULLA PRIMA PAGINA DI AVVENIRE

    “Riportare i migranti in Libia, in questo momento, vuol dire riportarli all’inferno” dichiarava ieri Mario Giro, Viceministro degli esteri su “La Stampa”. Gianfranco Cattai, Presidente di FOCSIV , dalle pagine di Avvenire, propone al Governo italiano di cercare un accordo con la Libia per permettere alle Organizzazioni delle Nazioni Unite e Associazioni di volontariato e solidarietà internazionale di intervenire per umanizzare la gestione di quei campi.

    Il mondo delle ONG e le Istituzioni trovano un punto d’incontro  in virtù del diritto di  ingerenza umanitaria » nato con le convenzioni di Ginevra, che lo stesso Giro richiama in una lettera al direttore di Avvenire che compare oggi a pagina tre del quotidiano accanto a quella di Cattai.

    “Secondo tale principio esiste una ‘neutralità’ della società civile (i «popoli» dell’articolo 1 della Carta dell’Onu), che autonomamente dai governi si organizza per soccorrere e salvare vite umane in base al diritto internazionale umanitario.”

    Quello che accomuna entrambe le lettere è un richiamo chiaro e imprescindibile alle coscienze delle persone e della politica affinché restino umani , perché salvare e tutelare vite umane deve rimanere una priorità imprescindibile per gli operatori umanitari, ma anche per le istituzioni.

    Leggi la lettera di Gianfranco Cattai

    Leggi la lettera di Mario Giro

    Avvenire_20170808_A03-001

  • Aerial view of brown coal (lignite) power plants between Spremberg and Weisswasser (Lausitz, Brandenburg). In the foreground the coal power plant Schwarze Pumpe and in the background the coal power plant Boxberg (Vattenfall Europe).
Luftaufnahme des Braunkohlereviers zwischen Spremberg und Weisswasser in der Lausitz (Brandenburg).
Vorne Braunkohlenkraftwerk Schwarze Pumpe, hinten Braunkohlenkraftwerk Boxberg, beide betrieben von der Vattenfall Europe Group.

    Stop al carbone entro il 2025: la petizione #migliaiadivite

    FOCSIV sostiene la petizione per accelerare il passaggio alle fonti rinnovabili.

    Il cambiamento climatico è sempre più evidente! Nonostante Trump. E siamo tutti chiamati a cambiare i nostri stili di vita e a sostenere i nostri governi a passare al più presto alle fonti rinnovabili.

    Continua a leggere

  • slider_guida

    GUIDA PER COMUNITÀ E PARROCCHIE ECOLOGICHE

    Questa Guida è il risultato del lavoro di traduzione e adattamento da parte di FOCSIV, in collaborazione con Retinopera e l’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI, della “Eco – Parish Guide” prodotta dal Global Catholic Climate Movement (GCCM). Continua a leggere

  • logo_g71

    G7: APPELLO DI FOCSIV A GENTILONI

    Le 80 ONG aderenti a FOCSIV riunite in Assemblea a Roma lo scorso 20 Maggio, nel 50°Anniversario della Populorum Progressio, hanno indirizzato un appello al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e ai Leader riuniti prossimamente a Taormina per il G7 con l’auspicio che vengano assunte delle decisioni coraggiose a favore del bene dell’umanità e del Creato in linea con quanto espresso dalla Coalizione Italiana contro la Povertà, alla quale FOCSIV aderisce, e dai rappresentanti della società civile.

    La Federazione confida che si possa giungere ad un risultato concreto ed adeguato alle aspettative dell’Umanità su questioni come la giustizia climatica, la sicurezza alimentare e la condizione dei migranti e rifugiati e che, pertanto, i Governi rappresentati al G7 assumano con coraggio le responsabilità connaturate al loro ruolo di guida delle maggiori economie del Pianeta.

    Leggi l’appello: http://www.focsiv.it/wp-content/uploads/2017/05/Appello-FOCSIV-al-G7.pdf

     

  • RIFORMA DEL TERZO SETTORE, FOCSIV: PLAUSO PER L’APPROVAZIONE DEI DECRETI ATTUATIVI, MA CHIEDIAMO DI NON RIDIMENSIONARE IL RUOLO DELLE RETI.

    Pur con molto affanno, fra luci ed ombre, le nuove regole per gli enti del terzo settore, tra cui le Ong, provano a dare una scossa ad un mondo ormai troppo frammentato: disponendo regole, controlli e trasparenza.

    Continua a leggere

  • news_LegaB_sito-riso

    I GIOCATORI DELLA SERIE B SCENDONO IN CAMPO CON GLI AGRICOLTORI DEL NORD E DEL SUD DEL MONDO

    Banner_300_300BSB Solidale per il Disagio Sociale sostiene FOCSIV

    I GIOCATORI DELLA SERIE B CONTE.IT SCENDONO IN CAMPO CON GLI AGRICOLTORI

    DEL NORD E DEL SUD DEL MONDO PER DIRE STOP AL CAPORALATO

    Dal 25 marzo al 25 aprile, ovvero dalla 32esima alla 38esima giornata del Campionato Serie B ConTe.it, Lega B e B Solidale scenderanno in campo al fianco della FOCSIV, Federazione degli Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario, vincitrice del bando nella categoria “Disagio Sociale”.

    La Federazione, di cui fanno parte 78 Organizzazioni che operano in oltre 80 paesi del mondo, promuove in Italia campagne di sensibilizzazione che possano incidere sulle cause della povertà.

    Continua a leggere

  • Foto di Stefano Dal Pozzolo

    Marco, Chiara e Samuel sono i Volontari dell’Anno

    GIORNATA MONDIALE DEL VOLONTARIATO 

    Ambiente, Educazione, Integrazione le tre priorità dell’Agenda 2030 e dei volontari premiati dal  XXIII Premio del Volontariato Internazionale FOCSIV 2016.

    Continua a leggere

  • ATTACCO A KIRKUK – LA TESTIMONIANZA DEI NOSTRI OPERATORI

    Alle 3,30 di stamane 10 cellule addormentate dell’ISIS presenti a Kirkuk hanno iniziato ad attaccare gli edifici pubblici, le stazioni di polizia. Da ore si spara e i Peshmerga, che hanno il controllo della città, stanno rispondendo al fuoco strada per strada. La gente è sbarrata nelle case, impaurita. Nessuno ha idea per quanto tempo andrà avanti questo attacco. – ha raccontato Jabbar Mustafa coordinatore del progetto FOCSIV ERBIL – Intanto, vi è una grande offensiva a 10 Km da Mosul e qui al campo di Erbil, sebbene sia tutto tranquillo, le persone sono preoccupate poiché sanno che la situazione è difficile e non di immediata soluzione. Le armi non taceranno molto presto, ci auguriamo solo che per la popolazione non si tratti di un’ennesima tragedia.”

    Leggi il comunicato stampa del 19/10/2016

     

    Ufficio Stampa – FOCSIV – Volontari nel mondo

    Giulia Pigliucci 335 6157253 ufficio.stampa@focsiv.it

    Marta Francescangeli 066877867 comunicazione@focsiv.it

  • 3_ottobre_news

    3 anni dalla tragedia di Lampedusa, 11.000 morti dal 2013, nulla è cambiato.

    3 OTTOBRE 2016

    Giornata della Memoria e dell’Accoglienza

    La giornata del 3 Ottobre non è l’occasione per ricordare la tragedia di Lampedusa, la morte di 366 migranti, ma per denunciare, ancora ed ancora, come evidenziato da Papa Francesco, l’irresponsabilità di chi crea le condizioni di queste tragedie e l’indifferenza di molti. Nulla, purtroppo, è cambiato.

    Continua a leggere

  • 8ott_post

    Il Medio Oriente si racconta. Sguardi e voci dall’area.

    Sabato 8 ottobre alle ore 18,00 a Roma nella Sala Spazio D del MAXXI, Via Guido Reni 4, si terrà “Il Medio Oriente si racconta, voci e sguardi dall’area.” un incontro di riflessione che unisce la testimonianza dei volontari impegnati al fianco della popolazione al lavoro di narrazione e di denuncia di quanto accade nell’area mediorientale dei giornalisti.

    Continua a leggere