• Locandina Global Trends

    2016, anno nero per i rifugiati. Più di 65 milioni in fuga da conflitti e persecuzioni

    Il 2016 ha raggiunto il livello il più alto mai registrato di migrazioni forzate a causa di guerre, violenze e persecuzioni. Le persone costrette a fuggire dai propri Paesi di origine sono state 65,6 milioni in tutto il mondo, circa 300.000 in più rispetto all’anno precedente. Ciò significa che, in media, nel 2016, una persona ogni 113 è stata costretta ad abbandonare la propria casa. A renderlo noto è l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, nel rapporto “Global Trends 2016”, presentato il 20 giugno presso la sede dell’Associazione Stampa Estera a Roma in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato.

    Continua a leggere

  • FAO-FOCSIV partnership

    FOCSIV e la FAO uniscono le forze per promuovere la sicurezza alimentare e lo sviluppo rurale

    La nuova partnership offrirà l’opportunità ai giovani volontari italiani di unirsi agli uffici FAO nel mondo grazie a FOCSIV. Si tratta del primo accordo di questo genere siglato da FAO a livello mondiale

    Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa ufficiale della FAO:

    8 giugno 2017, Roma – Giovani e qualificati volontari di tutt’Italia avranno presto l’opportunità di lavorare in uno degli uffici FAO sparsi per il mondo grazie all’ accordo di collaborazione siglato oggi dall’agenzia ONU per l’alimentazione e l’agricoltura e dalla Federazione Organismi Cristiani di Servizio Internazionale Volontario (FOCSIV), un network di ONG italiane di ispirazione Cristiana.

    Continua a leggere

  • forum eu meeting

    FAO and FOCSIV organize the third Forum EU Members’ Meeting

    Rome, June 07th – 09th 2017

    FAO Headquarters, Viale delle Terme di Caracalla

    FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations) and FOCSIV organize the third Forum EU Members’ Meeting. The event, that follows previous meetings held in Bonn in 2016 and Oslo in 2015, will take place from June 07th to June 09th 2017 at FAO Headquarters in Rome.

    Continua a leggere

  • SCN-resized

    Servizio Civile 2017: Incontri informativi

    E’ stato pubblicato il Bando per la selezione di 47.529 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero. FOCSIV partecipa  con 31 progetti in Italia per 152 volontari e 29 progetti all’estero per 337 volontari.

    Se hai trai 18 e i 29 anni e sei interessato ad un’esperienza nella solidarietà internazionale, non perdere l’opportunità di diventare volontario per il Servizio Civile!

    Qui trovi tutte le informazioni utili per presentare la tua candidatura.

    La scadenza per l’invio delle domande è fissata al 26 giugno 2017 alle ore 14.00.

    Se vuoi scoprire di più sul Servizio Civile Nazionale ed Estero e conoscere da vicino i diversi progetti, partecipa agli incontri informativi promossi dai Soci FOCSIV.

    Continua a leggere

  • industry-resized

    Laudato Sì per la transizione energetica e una finanza sostenibile

    L’impegno cattolico e degli uomini di buona volontà per promuovere l’ecologia integrale

    Giovedì 8 giugno 2017  ore 10.00 – 17.30

    Curia Arcivescovile di Bologna, sala Santa Clelia Barbieri, Via Altabella 6

    L’incontro si pone l’obiettivo di sensibilizzare il mondo cattolico e i cittadini, alla luce dell’enciclica Laudato Sì e degli obiettivi dello sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, sull’urgenza di una transizione energetica sostenuta dalla finanza sostenibile, sulle opportunità tecnologiche e finanziare esistenti, sulle pratiche da adottare in Italia e nei paesi del Sud del mondo.

    Continua a leggere

  • Fondazione CUM – “La missione raccontata attraverso i social”, Verona. Inizio: 22 giugno 2017

    E’ prossimo alla partenza il corso di formazione “La missione raccontata  attraverso i social” organizzato dalla Fondazione CUM, in programma a Verona dal 22 al 25 giugno 2017.

    Continua a leggere

  • guatemala

    In Guatemala una rete di donne, sopravvissute alla violenza, si schiera in difesa dei diritti della popolazione.

    In Guatemala, la Red de Mujeres Ixiles (Rete delle donne Ixiles) insieme all’ équipe CISV in loco e al Centro di azione legale per i diritti umani-CALDH hanno lanciato la campagna “Conoce tus Derechos, EXÍGELOS” (Conosci i tuoi diritti, PRETENDILI) per promuovere il pieno godimento dei diritti umani nella regione.

    Continua a leggere

  • Bilancio-missione-scaip

    LA ONG SCAIP PRESENTA IL SUO PRIMO BILANCIO DI MISSIONE E SI DOTA DI UN CODICE ETICO

    Continua l’impegno della Ong bresciana verso una maggior trasparenza nei confronti dei donatori e di tutti i portatori d’interesse

    Lo SCAIP (acronimo di Servizio Collaborazione Assistenza Internazionale Piamartino) ha formalizzato il suo primo Bilancio di Missione e si è dotato di un Codice Etico.

    Continua a leggere

  • paola e bici(1)

    Paola Gianotti in Giappone per Africa Mission: la sfida sportiva e solidale continua

    Paola Gianotti di nuovo in sella per una nuova, importante impresa in bici: attraversare tutto il Giappone, da nord a sud. Una nuova sfida sportiva e solidale per raccogliere fondi per sostenere il progetto “La SPERANZA viaggia in BICICLETTA”, un progetto nato da Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo che da 45 anni opera in Uganda, in particolare nella regione del Karamoja. Dopo la sfida del 2016 che ha visto Paola e il Movimento piacentino impegnati nella raccolta fondi per acquistare 73 bici per le donne ugandesi, donate poi personalmente da Paola Gianotti a ottobre 2016, l’obiettivo di quest’anno è la costruzione di una officina per le bici, con la formazione di trenta meccanici locali.

    Continua a leggere

  • giornata-antichevron

    21 MAGGIO 2017 – GIORNATA GLOBALE ANTICHEVRON

    Per il quarto anno consecutivo la UDAPT – Unión de Afectados por las Operaciones de Texaco (Unione delle Vittime delle Operazioni di Texaco, ndr.) celebra la Giornata Internazionale ANTICHEVRON. L’iniziativa nasce nel 2014 con l’obiettivo primario di sensibilizzare l’opinione pubblica sui crimini commessi dalla compagnia petrolifera nordamericana Chevron (prima Texaco), responsabile del più grande disastro ambientale della storia dell’Ecuador: per quasi 30 anni la compagnia sversò nell’Amazzonia ecuadoriana 80 mila tonnellate di rifiuti tossici e 60 milioni di litri di petrolio, distruggendo la biodiversità amazzonica e calpestando i diritti delle comunità indigene e colone.

    Continua a leggere