• Master BEEurope

    Fondazione Triulza – Master in Europrogettazione BEEurope, Milano

    Sono aperte le iscrizioni al “Master in Europrogettazione – BEEurope”, una delle prime azioni del progetto “BEEurope: Bet on European Energies” promosso da Fondazione Triulza in partnership con Fondazione Cariplo per favorire l’internazionalizzazione del Terzo Settore.

    Il master – organizzato da Fondazione Triulza e Progetto Innovo – ha l’obiettivo di formare figure professionali specializzate in materia di progettazione comunitaria e ricerca di finanziamenti a favore delle organizzazioni del Terzo Settore e dell’Economia Civile. Si svolgerà in Cascina Triulza (ex area Expo Milano).

    Il progetto prevede un percorso di capacity building per rafforzare le competenze e il ruolo delle organizzazioni del Terzo Settore anche attraverso la partecipazione alle principali call europee: sviluppando partnership efficaci e costruendo progetti sociali quanto più innovativi capaci di affrontare le nuove e crescenti richieste sociali e di reperire finanziamenti internazionali.

    Il “Master in Europrogettazione – BEEurope” si rivolge a:

    • Neo laureati e laureati triennalisti, interessati ad acquisire competenze in europrogettazione, direttamente spendibili nel mercato del lavoro.
    • Giovani professionisti, intenzionati ad operare nel campo della consulenza a favore di organizzazioni della società civile nel settore dell’europrogettazione.
    • Operatori in possesso di laurea triennale o specialistica, già inseriti nel mondo del lavoro, che vogliano migliorare le proprie competenze.
    • Enti pubblici o privati interessati a far acquisire alle proprie risorse, competenze in europrogettazione.

    Il percorso formativo prevede una fase di “Learning By Doing” orientato alla scrittura di progetti reali con la possibilità di ricevere un rimborso a fronte dei progetti presentati.

    I partecipanti non inseriti all’interno di organizzazioni, potranno trovare sbocchi professionali nell’ambito della consulenza e dell’autoimprenditorialità; all’interno di realtà del Terzo Settore e dell’Economia Civile; nell’ambito del team di europrogettisti di Fondazione Triulza per offrire alle organizzazioni del Terzo Settore servizi di accompagnamento in tutte le fasi dell’europrogettazione.

    Le candidature devono pervenire entro il 13 ottobre 2017. È previsto un colloquio conoscitivo.

    Per informazioni sul Master puoi contattare la Fondazione Triulza:
    E-mail: marketing@fondazionetriulza.org
    Tel. 02 39297777

    Per iscriverti al Master, invia il tuo curriculum via mail a: segreteria@fondazionetriulza.org

    Per maggiori informazioni visita il sito della Fondazione Triulza

  • Fondazione CUM – Corso video – #missiosocial, Verona

    La Fondazione CUM organizza il Corso video – #missiosocial nell’ambito del percorso formativo La missione raccontata attraverso i social. Il corso si svolgerà dal 22 al 24 settembre 2017 presso la sede della Fondazione, in Via Bacilieri 1/a, Verona.

    Continua a leggere

  • banner_manifesto-GOEL-2(mod)2

    COSPE – Summer School per lo Sviluppo locale equo e sostenibile in contesti di precarietà, 3-10 settembre 2017

    Il gruppo U Catoju – COSPE e GOEL Gruppo Cooperativo propongono un percorso formativo indirizzato a chi vuole progettare ed innescare percorsi di sviluppo equo e sostenibile in contesti di precarietà, siano essi nel Meridione d’Italia o nel Sud del mondo. La Summer School avrà luogo dal 3 al 10 settembre prossimo a Santa Caterina dello Ionio (Cz).

    Il corso sarà non a caso realizzato in Calabria, a diretto contatto con l’esperienza di riscatto che GOEL sta costruendo contro la ‘ndrangheta e le massonerie deviate. I partecipanti potranno così vivere un’esperienza formativa unica toccando con mano le realtà produttive che operano in modo etico in ambito agricolo, ricettivo, assistenziale, commerciale, sociale e non solo.

    Questi i contenuti formativi offerti dal corso:

    • Costruzione dei partenariati per lo sviluppo locale a partire dall’esperienza di COSPE;
    • Strategie multidimensionali di sviluppo equo e sostenibile dall’esperienza di GOEL Gruppo Cooperativo;
    • Promozione, organizzazione e strutturazione di imprenditorialità a forte impatto sociale;
    • Visite alle più significative esperienze di GOEl sul territorio.

    Le iscrizioni saranno aperte fino al 31 luglio, per un massimo di 20 partecipanti.

    Per qualsiasi richiesta di informazioni non esitare a scrivere a ucatoju@cospe.org

    Clicca per scoprire nel dettaglio il programma del corso, i costi e le modalità di iscrizione.

  • foto_GISlab5(1)

    Università degli Studi di Padova – Master di II livello in GIScience e Sistemi a Pilotaggio Remoto, Padova

  • CISV – SPROUTING SOY: Corso di formazione sulla sovranità alimentare – Albiano d’Ivrea (TO), 10-16 Settembre 2017

    Si chiama “Sprouting Soy – Sustainable and Organic Youth” ed è un corso di formazione gratuito della durata di sei giorni, dedicato a chi lavora con i giovani o è interessato ai temi della sovranità alimentare. I partecipanti provengono da diversi territori europei (Francia, Spagna, Repubblica Ceca, Italia). Il corso, organizzato dal CISVsi svolgerà dal 10 al 16 settembre 2017, nella sede della Fraternità CISV di Albiano: un antico e storico castello vescovile, sulla cima della collina di Albiano d’Ivrea (TO). La struttura è attrezzata con una cucina professionale e camere capaci di accogliere fino a 30 partecipanti.

    Continua a leggere

  • ONG 2.0 – Risk Management: lavorare in paesi a rischio, analisi e strumenti | Settembre – Ottobre 2017, Online.

    La sicurezza del personale e la gestione del rischio sono ormai assunti dalle Ong come temi prioritari, che richiedono un approccio molto più attento e prudente che nel passato e che possono riguardare anche aree normalmente non coinvolte. L’attenzione è continuamente incentrata sull’indispensabile equilibrio tra l’imperativo umanitario che obbliga a perseverare nell’azione di aiuto e di protezione e la valutazione del rischio per gli operatori, italiani, internazionali e locali.

    La loro esperienza nelle aree di crisi e nei contesti di conflitto armato è cresciuta negli ultimi 25 anni e si è adeguata costantemente alle situazioni e ai contesti divenuti più difficili, definendo precise procedure. Hanno adottato rigorosi codici di sicurezza che vincolano l’attività del proprio personale e puntano a gestire e minimizzare i rischi.
    Continua a leggere

  • Immagine

    ICT for Social Good: 233 progetti innovativi da tutto il mondo

    Provengono da 57 diversi Paesi del mondo i 233 innovatori locali che hanno risposto all’appello di “ICT for Social Good“, il premio creato da Ong2.0 – nell’ambito del programma Innovazione per lo Sviluppo sostenuto da Fondazione Cariplo e Compagnia di San Paolo e con la collaborazione di Fondazione Mission Bambini – per intercettare, conoscere, raccontare e sostenere i progetti e le esperienze di innovazione locale nei Paesi a basso reddito.

    Continua a leggere

  • AICS – Fellowships Programme for Technical Cooperation Capacity Building and Human Resources Development 2017/2018. Scadenza: 30 giugno 2017

    FELLOWSHIPS PROGRAMME FOR TECHNICAL COOPERATION CAPACITY BUILDING AND HUMAN RESOURCES DEVELOPMENT

    Il  “Fellowships Programme for Technical Cooperation Capacity Building and Human Resources Development”  è  un’iniziativa  finanziata  dal  Governo  Italiano,  attraverso  la  Direzione  Generale  per  la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, e curata dal Dipartimento degli Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite (UN/DESA).

    Continua a leggere

  • Fondazione CUM – “La missione raccontata attraverso i social”, Verona. Inizio: 22 giugno 2017

    E’ prossimo alla partenza il corso di formazione “La missione raccontata  attraverso i social” organizzato dalla Fondazione CUM, in programma a Verona dal 22 al 25 giugno 2017.

    Continua a leggere

  • ONG2.0 – Corso base di monitoraggio e valutazione (M&V), Online. Inizio 31 maggio 2017

    l Monitoraggio e Valutazione sono una parte fondamentale del ciclo del progetto (PCM). Permettono di verificare lo stato di realizzazione di un intervento, migliorarne la qualità e apprendere dall’esperienza, anche in vista di una presa di decisione consapevole.

    Attraverso il monitoraggio viene favorito il controllo continuo delle attività durante la fase di realizzazione e grazie alla valutazione si analizza il grado di raggiungimento degli obiettivi e risultati ottenuti, secondo criteri standard prestabiliti.

    Continua a leggere