• INCLUSIONE SOCIALE NEL MEDITERRANEO

    Gli organismi della società civile lavorano per una cooperazione tra territori fondata sull’inclusione sociale

    Gli organismi della società civile, a cui è dedicato il nuovo numero della Collana Strumenti, sono un attore attivo per la democrazia e la coesione sociale nel Mediterraneo.

    Continua a leggere

  • LA MIA FAMIGLIA È APERTA AL MONDO

    Volontariato internazionale e seconde generazioni per la custodia del creato.

    La Focsiv e i suoi organismi, con questo numero, hanno contribuito alla settimana sociale sul tema “La famiglia, speranza e futuro per la società italiana”, portando le principali conclusioni di due percorsi di discernimento.

     

    Continua a leggere

  • 40 ANNI DI IMPEGNO PER L GIUSTIZIA

    Riflessioni per il futuro impegno della Focsiv al servizio dei più deboli

    Il quarantennale della FOCSIV, a cui è dedicato questo numero, è un punto di passaggio lungo la strada che prosegue verso il raggiungimento di nuovi obiettivi. Un punto di passaggio nel quale trovare uno spazio per riflettere su quanto è stato vissuto e realizzato e porlo al servizio del futuro e del rafforzamento della giustizia sociale per tutti.

    Continua a leggere

  • TI PASSO IL TESTIMONE

    Percorsi di accompagnamento all’inclusione sociale delle seconde generazioni

    La proposta progettuale, su cui è incentrato questo numero, è nata con l’obiettivo di individuare le possibili risorse orientate alla promozione dei percorsi di inclusione della seconda generazione presente in Italia.

    Continua a leggere

  • AGRICOLTURA DAL PROBLEMA ALLA SOLUZIONE

    Ottenere il diritto al cibo in un mondo influenzato dal clima
    Raccomandazioni CIDSE/FOCSIV – settembre 2011

    I cambiamenti climatici, l’agricoltura e la sicurezza alimentare sono collegati in modo inestricabile. CIDSE ritiene che la sfida che definirà i nostri tempi consisterà nell’affrontare la fame globale, mentre ci prepariamo a sfamare una popolazione in continua crescita nel contesto dei cambiamenti climatici. Questa battaglia può essere vinta solo tramite politiche intersettoriali che riducano le emissioni agricole e aumentino, allo stesso tempo, la capacità di questo settore di affrontare gli effetti dei cambiamenti climatici, sfruttando allo stesso tempo il suo potenziale di alleviare la povertà.

    Continua a leggere

  • La FOCSIV per la Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile

    A vent’anni dalla Conferenza sullo Sviluppo Sostenibile tenutasi a Rio de Janeiro nel 1992, da molti considerata uno tra gli appuntamenti più significativi dell’ONU, nella stessa megalopoli brasiliana la comunità internazionale torna a riunirsi dal 20 al 22 giugno per fare un bilancio di quanto realizzato nelle due decadi passate e per accordarsi su come procedere nel prossimo futuro.

    Continua a leggere

  • VOLATILITÀ DEI PREZZI ALIMENTARI

    Conseguenze sul diritto all’alimentazione

    Raccomandazioni CIDSE/FOCSIV – settembre 2011

    La recente crisi alimentare ha dimostrato dolorosamente tutta l’inadeguatezza del nostro sistema alimentare ed i picchi clamorosi dei prezzi confermano ancora una volta che il cibo non può essere considerato un bene qualsiasi. Fame e malnutrizione sono inaccettabili. Quasi un miliardo di persone soffre la fame ed il 16% dell’umanità è gravemente malnutrita, mentre viene sprecato circa un terzo del cibo prodotto in tutto il mondo.

    Continua a leggere

  • Modulo formazione per operatori e per immigrati sul diritto alla salute e l’accesso ai servizi socio-sanitari

    L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sancisce all’interno della propria Costituzione adottata dalla Conferenza Internazionale della Sanità tenutasi a New York, nel 1946, la definizione della correlazione tra diritti e salute: “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non solamente assenza di malattia o infermità. Il possesso del livello di salute più elevato possibile è uno dei fondamentali diritti di ogni essere umano senza distinzione di razza, religione, credo politico, economico o condizione sociale. La salute di ogni persona è fondamentale per il raggiungimento della pace e della sicurezza e dipende dalla completa cooperazione tra individui e Governi…”

    Continua a leggere

  • Ricerca sulle norme e sugli strumenti adottati dagli stati europei a sostegno del Volontariato

    Il Volontariato Internazionale di ispirazione cristiana, nei suoi 40 anni di vita, ha sempre accompagnato l’impegno concreto con una attenta riflessione interna per interrogarsi sul modo di incarnare, alla luce dei segni dei tempi, i principi ispiratori della sua azione. Questa la ragione per la quale in diverse occasioni sono stati prodotti documenti, frutto dell’analisi del contesto interno ed esterno e del confronto con i valori fondanti il volontariato, che fungessero da guida e riflessione nell’operatività e nell’indirizzo di strategie da attivare.

    Continua a leggere

  • La Tassa sulle transazioni finanziarie (FTT) per le persone e il pianeta

    gestiti da: il Fondo verde per il clima delle Nazioni Unite

    realizzati tramite: un’azione intersettoriale e coordinata

    obiettivi: comunità vulnerabili, rispetto dei loro diritti sociali e ambientali

    Continua a leggere