• ESF – “La scrittura nella pratica educativa itinerante”, Milano. Inizio 8/04/2017

    La scrittura nella pratica educativa itinerante. Esperienze di scrittura e ri-scrittura della città.

    Dopo la fantastica esperienza del primo modulo di “la scrittura nella pratica educativa”, Educatori Senza Frontiere propone un secondo percorso.
    Ci addentreremo in quella che Dacia Maraini, nel suo libro, chiama “amata scrittura” e prendendo le mosse da una famosa poesie di Francois Villon, “la ballata delle cose ovvie” che ci conclude dicendo “conosco tutto, fuorchè me stesso” cercheremo di conoscere noi stessi attraverso il tutto.
    Ambiziosa ambizione, che un educatore e un’educatrice devono cogliere come una sfida in divenire, in quell’infinito presente che chiamiamo educazione.

    Il laboratorio si propone di dare all’educatore degli strumenti che possano trasformare l’esperienza in narrazione e la narrazione in esperienza.
    Verrà dunque strutturata in 16 ore divise in due giornate, sabato e domenica.

    – Il primo giorno si vivrà un’esperienza errante nella città di Milano. Scriveremo, cammineremo, ascolteremo musica e guarderemo il cielo a costo di andare a sbattere. Scatteremo fotografie e incideremo con la nostra penna i fogli bianchi di un quaderno nuovo.

    Le principali tematiche che affronteremo:
    – Lo spaesamento
    – La mappa
    – L’incrocio
    – La rotaia

    Dalla metafora scaturirà la scrittura, dalla scrittura la condivisione.

    – Il secondo giorno sarà in aula, una stanza meravigliosa fatta di vetrate, dalla quale il dentro dialoga con il fuori, nella convinzione che quello che abbiamo attorno ci cambia, in quella che Bateson chiama “Ecologia della mente”.

    Materiali:
    – un quaderno (porteremo con noi un quaderno nuovo, del formato più
    congeniale per noi, piccolo, grande, a righe, a quadri, bianco, colorato);
    – una penna che ci permetta di far scorrere le parole;
    – un telefono che possa scattare foto e sul quale ci sia la possibilità di
    ascoltare musica;
    – un paio di cuffie/auricolari.

    TOT partecipanti: minimo 10 – massimo 18
    Orario: sabato dalle 9.00 alle 18.00, domenica dalle 9.00 alle 17.00

    Dove: Sede di Educatori Senza Frontiere in Via Marotta 18, Milano
    Costo del modulo: 120 euro
    (150 euro se si vuole pernottare nella struttura) 
    Sede: Milano

    Per info: formazione@educatorisenzafrontiere.org 

    > Guarda l’evento sulla pagina ufficiale ESF – Facebook