• la valigia degli attrezzi

    ESF – LA VALIGIA DEGLI ATTREZZI

    L’associazione Educatori senza frontiere promuove la valigia degli attrezzi, una proposta formativa che permette agli educatori e alle educatrici di sviluppare il pensiero creativo, uscire dalle routine e dagli schemi utilizzati per individuare nuove strategie di azione e nuovi metodi di interazione, in grado di trasformare i problemi in opportunità e le resistenze in nuove forme di comunicazione.

    La valigia degli attrezzi è rivolta a giovani, studenti universitari e professionisti dell’ambito educativo e sociale; operatori in ambito socio-pedagogico e psico-sociale, insegnanti ed educatori, assistenti sociali, animatori sociali, mediatori culturali e tutti coloro che nel confronto con il teatro, la scrittura, il movimento e un naso rosso, possono trovare nuovi stimoli per il proprio lavoro, e nuovi linguaggi per nuove progettualità educative.

    Questa proposta formativa si sviluppa in 4 moduli. Ogni modulo seguirà specifiche metodologie ma tutti saranno legati da alcuni elementi chiave:

    • Il carattere esperienziale della formazione.
    • L’ analisi delle potenzialità educative di ciascuna arte.
    • Il rispetto dell’individualità di ciascuno.
    • Il confronto e il lavoro di gruppo.

    Il laboratorio pone l’attenzione sul corpo e sulla sua valenza educativa.

    Partiremo dalla consapevolezza di noi nello spazio, come corpi che comunicano ed esprimono emozioni, stati ed immagini. Riscopriremo la nostra istintività e verità attraverso il gioco.

    Leggi qui il programma dettagliato.

    Cliccare qui per maggiori informazioni.