• « Torna ai risultati

    COOPI – Ufficio Innovazione e Qualità dei Programmi, Milano

    Luogo di lavoro

    Italia

    Scadenza: 26 marzo 2017
    Disponibilità: 3 aprile 2017

    La ONG Coopi sta selezionando una figura da inserire nell‘Ufficio Innovazione e Qualità dei Programmi della sua sede a Milano. Durata contratti 6 mesi, rinnovabili.

    Incaricato Programmazione – Milano
    DURATA: 6 mesi con possibilità di rinnovo
    Riporta a: Responsabile Ufficio Innovazione e qualità dei programmi

    COOPI cerca una figura da inserire all’interno dell’area Programmazione Strategica, facente parte dell’Ufficio innovazione e qualità dei programmi, presso la sede centrale di COOPI – Cooperazione Internazionale a Milano. L’obiettivo è quello di coordinare e gestire le attività di Programmazione fornendo anche supporto alle funzioni della Fondazione coinvolte, sia a livello di sede sia a livello regionale o nazionale. La figura collaborerà anche alle attività di progettazione supportando sia nell’analisi delle opportunità di finanziamento pubblicate dai donatori internazionali, sia nella fase di progettazione condotta dallo staff locale.

    Principali Aree di Responsabilità:

    • Coordina la preparazione della programmazione strategica da parte delle sedi estere, e l’analisi e l’elaborazione dei dati attraverso gli strumenti preposti;
    • Supporta e verifica l’aggiornamento dei dati di Programmazione Strategica nel database della Fondazione;
    • Elabora per la Fondazione i dati raccolti ai fini del Rapporto Annuale e di attività interne di restituzione e diffusione;
    • Prepara moduli per la formazione del personale coinvolto nelle attività di Pianificazione;
    • Supporta nella presentazione di progetti, a livello di scrittura ed assistenza nella compilazione del formato del donatore;
    • Rilegge e verifica il contenuto di progetti in fase di presentazione al donatore;
    • Verifica il rispetto delle regole del donatore per la stesura e presentazione dei progetti;

    Requisiti richiesti:

    • Si richiede una esperienza di almeno due anni maturata in Italia e/o all’estero nella progettazione e gestione di progetti di cooperazione internazionale e procedure dei finanziatori, in particolare: ECHO, DEVCO e Delegazioni locali UE, USAID
    • Si richiede inoltre un’eccellente conoscenza di excel e consolidata esperienza nell’analisi di dati numerici
    • Il candidato dovrà avere una spiccata autonomia gestionale, capacità di sintesi e di analisi schematica e procedurale.
    • Il candidato dovrà inoltre possedere un buon livello di formazione: laurea e/o master sono considerati titoli preferenziali.
    • Capacità di lavorare in maniera autonoma e di organizzare il lavoro nel rispetto di scadenze pressanti.
    • Spiccate attitudini ad interagire e collaborare in termini di pianificazione e coordinamento con i diversi interlocutori a vari livelli.
    • Attitudine al problem solving.
    • Eccellenti doti comunicative, di negoziazione.
      Doti di flessibilità e riservatezza.
    • Eccellente conoscenza della lingua francese e dell’inglese.
    • Ottima conoscenza pacchetto Office

    Per candidarsi clicca QUI