• foto modificata

    Competenze trasversali e volontariato internazionale – Corso per formatori giovanili

    Il prossimo Febbraio dal 11 al 15 si terrà a Roma il  corso “SOFT SKILLS COMPETENCES IN YOUTH INTERNATIONAL VOLUNTEERING – Training of trainers” , corso per Formatori di giovani volontari internazionali sul tema delle Competenze trasversali o Soft Skills maturate durante l’esperienza internazionale.

    Tante ormai sono le occasioni di impegno nella solidarietà internazionale per i giovani europei, quali il Servizio Civile Nazionale all’estero,  i Corpi Civili di Pace, il Servizio Volontario Europeo, il Corpo di Aiuto Umanitario Europeo EUAV, il Servizio Civile francese all’estero… etc. Si tratta di esperienze dall’indiscusso valore formativo per i giovani, che li rende cittadini più partecipi e consapevoli, ma il cui valore stenta ad essere oggettivamente riconosciuto, soprattutto perché legato alla maturazione di quelle competenze non professionali, quali la capacità di dialogo interculturale, coordinamento, adattamento, capacità relazionale… difficilmente oggettivabili, benché essenziali per qualsiasi inserimento lavorativo dei giovani.Postcard EaSY training - front

    Durante il corso, 70 formatori provenienti da Francia, Portogallo e Italia si confronteranno sul tema, condivideranno esperienze e sperimenteranno il modello di competenze e gli strumenti di valorizzazione creati da FOCSIV con i partner del progetto EaSY – Evaluate Soft skills in international Youth volunteering,  La Guilde (FR), FEC (PT) e Elidea, per migliorare la qualità dell’offerta formativa ai giovani e promuovere il riconoscimento delle competenze del volontariato internazionale anche nel mercato del lavoro.

     

    A conclusione del corso Giovedì 15 Febbraio ore 9:30, si terrà una Tavola Rotonda con le istituzioni sul tema del valore del volontariato internazionale per promuovere l’impiegabilità dei giovani in Europa, dal titolo “MIND THE GAP- The added value of International volunteering to Youth employability in Europe”.

     

    Scarica il Training of trainers_ agenda.