• CO OPERA

    FOCSIV lancia il questionario per i giovani in vista della Conferenza Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo

    Il prossimo 24 e 25 gennaio 2018 si terrà a Roma CO[OPERA], Conferenza Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo dal titolo “Novità e futuro: Il mondo della Cooperazione Italiana”.  FOCSIV, che partecipa all’evento organizzato da DGCS e AICS gestendo in particolare il panel tematico dedicato ai giovani,  lancia oggi il questionario diretto a loro per valorizzare le loro  idee ed esperienze e facilitarne la partecipazione.

    Cosa fa l’Italia per uno sviluppo economico e una globalizzazione più equa? Come difendiamo i diritti umani e combattiamo il cambiamento climatico? Due giorni di incontri, confronti, idee con ong, volontari, esperti dal campo, imprese, testimonial e ospiti del mondo della cultura per capire quanto la cooperazione crei opportunità di crescita e lavoro per tutti.

    Con l’obiettivo di “favorire la partecipazione dei cittadini nella definizione delle politiche di cooperazione allo sviluppo” si terrà a Roma, il prossimo 24 e 25 gennaio 2018, la conferenza per discutere sulle novità e il futuro del mondo della cooperazione italiana.

    L’evento organizzato da DGCS e AICS si aprirà con una sessione a carattere istituzionale alla quale faranno seguito 5 panel di approfondimento tematici quali:

    • Giovani
    • Comunicazione
    • Migrazioni
    • Sviluppo sostenibile
    • Coinvolgimento del settore Privato nella cooperazione

    Nelle intenzioni degli organizzatori l’iniziativa, oltre a costituire un’occasione per aprire il mondo della Cooperazione all’opinione pubblica, si rivolge soprattutto ai giovani. Per questo motivo e per preparare al meglio i lavori del panel Giovani, FOCSIV lancia un questionario a loro dedicato invitando alla compilazione.

    I risultati saranno presentati alla conferenza all’interno del panel: Giovani, nuovi protagonisti nel contesto globale

    Compila qui il questionario 

    Partecipa alla conferenza, iscriviti sul sito

    Consulta qui il programma