• IL VOLONTARIO NEL MONDO 2014 SI VOTA SUL SITO DI FAMIGLIA CRISTIANA

    Si è conclusa la raccolta delle candidature per il Premio del Volontariato Internazionale. I Soci FOCSIV e le associazioni impegnate nella solidarietà internazionale hanno scelto tra i loro volontari internazionali quello che maggiormente testimonia l’impegno a servizio degli altri e che abbia saputo creare relazioni di fraternità. 

     

    A breve partirà quindi la fase di votazione del volontario dell’anno 2014, per la XXI edizione del Premio del Volontariato Internazionale. 
    Siamo lieti di comunicare a tutti i partecipanti e non solo che i video di presentazione dei candidati, grazie al prezioso contributo del nostro media partner Famiglia Cristiana, saranno ospitati in una pagina dedicata al Premio sul sito della rivista, dal quale si potrà direttamente votare il proprio volontario preferito. Basterà semplicemente registrarsi al sito ed esprimere la propria preferenza, oltre ad avere la possibilità di condividere i video attraverso i social network, per invitare amici e sostenitori a votare e a diffondere l’iniziativa.

    Come emerge dal bando, il criterio fondamentale sarà per il volontario aver creato relazioni di fraternità, nel senso ricordato da Papa Francesco quando ha sottolineato che la fraternità è “radice della pace”. Una Giuria, composta dai partner dell’iniziativa, nominerà il vincitore tra una rosa dei quattro volontari più votati dal pubblico della rete. 

     

    Il Premio del volontariato internazionale promosso da FOCSIV in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato indetta dalle Nazioni Unite il 5 dicembre giunge alla sua XXI edizione. Partner del Premio del volontariato internazionale 2014 sono: Fondazione Missio Forum Nazionale Terzo Settore. Media partner: Famiglia Cristiana, TV2000Avvenire, che contribuiranno con un voto di qualità a decretare il vincitore, scegliendolo tra i primi quattro video più votati dal pubblico della Rete. L’iniziativa può contare sul patrocinio di Radio Vaticanae del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace.

     

     

    GUARDA LE EDIZIONI PRECEDENTI DEL PREMIO