• gmv_evento_slider

    MARCO ALBAN, CHIARA PASSATORE E SAMUEL KINGORI – PREMIO DEL VOLONTARIATO 2016

    I volontari vincitori si chiamano Marco Alban, candidato da LVIA, Chiara Passatore, candidata da IBO ITALIA e Samuel Murage Kingori, candidato da Fondazione Fontana Onlus.

    Al tradizionale Riconoscimento per il Volontario Internazionale ed alla categoria Giovane Volontario europeo, aperta a giovani volontari impegnati in programmi europei, FOCSIV ha proposto una terza categoria in gara del Volontario del Sud, con l’obiettivo di riconoscere l’importante contributo che i cittadini dei Paesi del Sud danno ai processi di crescita della società civile e del proprio Paese, con notevole dedizione personale, a volte correndo importanti rischi. Inoltre sono state assegnate due Menzioni speciali del Premio a Suor Angela Bipendu Nama e a Carlo Catanossi della Gruppo Grifo Latte.

    Il Premio rappresenta la storia del volontariato italiano e delle persone che lo compongono, sempre più preparate culturalmente e tecnicamente, ma ancora animate dagli stessi valori e ideali delle prime edizioni. Al Premio 2016 è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica.

    Di seguito le storie dei vincitori e le motivazioni delle scelte.

    Marco Alban, torinese, vive in Africa dal 1999 con sua moglie, senegalese, e i loro tre figli. A poco più di venti anni si è recato per la prima volta in Costa d’Avorio per un’esperienza di un mese come volontario per il Gruppo Abele e LVIA. Oggi, a distanza di 20 anni, vive a Ouagadougou, in Burkina Faso, come rappresentante di LVIA Burkina – Mali: molti sono i progetti nei quali è impegnato, volti alla lotta alla malnutrizione infantile, al diritto di accesso all’acqua, e alla promozione dello sviluppo locale, pastorale e agricolo. “…Per la prolungata e ininterrotta scelta di cooperazione internazionale e soprattutto di servizio, impegno costante della sua vita, portato avanti con senso di umanità, fiducia nelle potenzialità umane, passione e dedizione totale alle persone e comunità. “Bagaglio di relazioni ed umanità” da cui ogni mattina prende l’essenziale per andare a costruire “ponti tra culture”, queste sono alcune delle parole della motivazione che ha portato alla scelta di Alessandro. (Leggi la Motivazione completa).

    Guarda il video realizzato in Burkina Faso da TV2000.

      

    Chiara Passatore, 26 anni, ha svolto il suo Servizio Civile a Panciu, cittadina di 8.000 abitanti a 200 km da Bucarest, in una delle regioni più povere del paese, presso il Centro Educativo “Pinocchio” dell’Associazione Lumea Lui Pinocchio sostenuta da IBO Italia. Chiara ha dato il proprio meglio da ogni punto di vista, da quello educativo a quello sentimentale senza pretendere niente in cambio, in linea con il motto del Centro “meglio dare che ricevere”. Di seguito alcune delle parole della motivazione che ha portato alla scelta di Chiara: “…Per aver deciso di dedicarsi alla mediazione familiare favorendo l’educazione e la crescita dei più piccoli, contribuendo a costruire speranza ed a porre lo sguardo sul futuro”. (Leggi la Motivazione completa).

    Guarda il video di Chiara Passatore.

      

    Samuel Murage Kingori46 anni, sposato con tre figli, due femmine e un maschio, dal 1994 è insegnante di Kiswahili: scienze e studi sociali nella scuola elementare Mount Angels di Nyahururu. Appena assunto come insegnante gli fu assegnato un posto nella parte più remota della Regione di Laikipia, in una zona molto secca dove le persone vivono di pastorizia in condizioni molto disagiate; dopo 6 anni, fu trasferito a Nyahururu, dove conobbe la realtà dello slum di Maina. Questa esperienza segnò per lui, l’inizio del percorso, successivo, al Saint Martin CSA – Catholic Social Apostolate. “…Per la valorizzazione delle potenzialità delle comunità nel “prendersi cura” delle persone più vulnerabili o a rischio di emarginazione, perché in lui vediamo la possibilità di seminare e far nascere piccoli germogli di una nuova cultura della responsabilità verso il bene comune e verso la vita”. (Leggi la Motivazione completa).

    Guarda il video di Samuel Murage

      

    Marco, Chiara e Samuel sono stati stato scelti fra i finalisti del Premio, dalla Giuria composta da Gianfranco Cattai – Presidente FOCSIV;  Don Michele Autuoro – Direttore Fondazione MISSIO; Pietro Barbieri – Portavoce Forum Nazionale del Terzo Settore; Don Antonio Sciortino – Direttore Famiglia Cristiana; Marco Tarquinio – Direttore Avvenire; Paolo Ruffini – Direttore TV2000; Federico Soda – Direttore OIM Ufficio Coordinamento per il Mediterraneo – Matteo Calabresi – Responsabile Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica, CEI – Giovanni Parapini – Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne RAI – Luca Mattiucci – Responsabile sezione sociale Corriere.it – Leonardo Becchetti – ordinario di Economia Politica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma ‘Tor Vergata'; Ivo Lizzola – Prof.re di Pedagogia Sociale e di Pedagogia della Marginalità all’Università degli Studi di Bergamo; Gianmarco Mancini – Presidente nazionale F.U.C.I. (Federazione Universitaria Cattolica Italiana); Laura Ursella – Volontaria rientrata ed attuale coordinatrice Formazione ACCRI – Socio FOCSIV.

    Le Menzioni speciali del Premio del Volontariato internazionale FOCSIV 2016 hanno voluto premiare:

    Suor Angela Bipendu Nama, che alterna la sua attività assistenziale come suora a Palermo, occupandosi anche del soccorso sanitario ai migranti a bordo dei dispositivi navali del Corpo Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Quando le è possibile torna in Africa, sempre sotto il segno dell’ impegno verso i più vulnerabili, per riabbracciare i propri cari. (Leggi la Motivazione completa)

    Guarda il servizio dedicato a Suor Angela di “A Sua Immagine”

      

    Carlo Catanossi, per l’impegno suo e della cooperativa Gruppo Grifo Agroalimentare nella promozione dei produttori di latte delle zone colpite dal terremoto, in particolare nei comuni di Norcia, Cascia, Amatrice, Leonessa, Preci, Sellano, Serravalle del Chienti e Foligno: lo stabilimento di Norcia non ha mai interrotto la sua attività garantendo la raccolta e trasformazione del latte pur tra immani difficoltà, dando “lavoro” e speranza a tante famiglie nella sofferenza e un futuro all’intera popolazione. (Leggi la Motivazione completa)

    Guarda il servizio sulla “Caciotta solidale” realizzata dal Gruppo Grifo.

      

    Rivivi l’evento del Premio del Volontariato Internazionale FOCSIV 2016, insieme ai suoi protagonisti, sfogliando la galleria di foto

    Rassegna stampa

    USCITE RADIO/TV 

    03/12/2016 – TGR PIEMONTE h14

    03/12/2016 – RADIO 24, “L’altra Europa” – Intervista a Chiara Passatore

    03/12/2016 – RADIO INBLU – Notiziario delle 13, intervista a Marco Alban (dal min. 4:21)

    05/12/2016 –RADIO VATICANA Intervista a Gianfranco Cattai 

    05/12/2016 – TV2000, “Siamo Noi” – Marco Alban, Chiara Passatore, suor Angel Bipendu, Primo Di Blasio, Marco Tarquinio

    06/12/2016 – RAI RADIO UNO, “Voci del mattino” – Intervista a Primo Di Blasio(dal min. 00:13:16)

    08/12/2016 – RAI GULP, “Odeon” – Interviste a premiati e menzioni speciali 

    08/12/2016 – RAI, Geo&Geo – Marco Alban(dal min 00:37:40)

    USCITE STAMPA/WEB 

    02/12/2016 Vita.it

    02/12/2016 Redattore Sociale.it

    03/12/2016 Avvenire.it

    03/12/2016 Corriere Sociale.it

    04/12/2016 Famiglia Cristiana.it

    4/12/2016 Tg2000 il Post:Marco Alban volontario dell’anno Focsiv 2016