• Nuove relazioni di fraternità: giovani e lavoro, agricoltura familiare, economia sociale

    Collana Strumenti/42 – Il presente documento è stato realizzato nell’ambito del Convegno “Nuove relazioni di fraternità: giovani e lavoro, agricoltura familiare, economia sociale” tenutosi per la XXI edizione del Premio del Volontariato Internazionale FOCSIV,  presso l’Auditorium  Centro Congressi Augustinianum il 4 dicembre 2014, ed in occasione dell’Udienza privata di FOCSIV da Papa Francesco.

    “Vi incoraggio pertanto a continuare nel vostro impegno perché il creato rimanga un patrimonio di tutti, da consegnare in tutta la sua bellezza alle generazioni future”. Queste sono le parole che il Santo Padre Francesco ha rivolto ai volontari in occasione l’Udienza privata organizzata da FOCSIV.

    In questa direzione la FOCSIV è fortemente convinta che  l’agricoltura contadina sia oggi la principale fonte di alimentazione per le comunità locali. Il 75% della produzione alimentare per le comunità locali proviene dall’agricoltura familiare. Il suo ruolo fondamentale è però minacciato dalla crescente pressione a favore dell’industrializzazione agricola, dell’accaparramento delle terre, dalla proprietà esclusiva sulle sementi che vogliono imporre le grandi multinazionali ( tra cui gli OGM), dall’imposizione di catene del valore che rendono i contadini locali dipendenti da input esterni, dall’erosione dei rendimenti agricoli a causa di un cambiamento climatico la cui principale responsabilità risiede nei modelli di produzione energifori.

    Sono 13 anni che la nostra Federazione promuove la Campagna “Abbiamo RISO per una cosa seria” e  l’intento è quello di potenziarla ancora di più per le prossime edizioni.

    Per tutti i dettagli e approfondimenti è possibile scaricare la Collana_strumenti_42