Navigation

Reti

FOCSIV rappresenta l’insieme degli Organismi Soci presso le istituzioni nazionali, pubbliche e private in ambito civile ed ecclesiale. Si avvale della partecipazione a reti, coordinamenti e alleanze strategiche, attraverso le quali interagisce con i maggiori attori non governativi della società civile e del mondo ecclesiale.

A livello nazionale

ASSOCIAZIONE DELLE ORGANIZZAZIONI ITALIANE DI COOPERAZIONE E SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE (AOI) 

AOI

L’Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale (AOI) è una nuova rappresentanza sociale costituitasi a Roma il 19 luglio 2013, per iniziativa di tutti i soci dell’Associazione Ong Italiane.

AOI ha come finalità la rappresentanza e la valorizzazione della pluralità degli attori sociali del volontariato e della cooperazione internazionale, nel rafforzamento delle relazioni tra individui e comunità.

www.ong.it – ong@ong.it

FORUM TERZO SETTORE

Forum-Terzo-Settore_1Il Forum Nazionale del Terzo Settore è parte sociale riconosciuta. Si è ufficialmente costituito il 19 giugno 1997. Rappresenta oltre 70 organizzazioni nazionali di secondo e terzo livello – per un totale di oltre 94.000 sedi territoriali – che operano negli ambiti del Volontariato, dell’Associazionismo, della Cooperazione Sociale, della Solidarietà Internazionale, della Finanza Etica, del Commercio Equo e Solidale del nostro Paese. Il Forum del Terzo Settore ha quale obiettivo principale la valorizzazione delle attività e delle esperienze che le cittadine e i cittadini autonomamente organizzati attuano sul territorio per migliorare la qualità della vita, delle comunità,attraverso percorsi, anche innovativi, basati su equità, giustizia sociale, sussidiarietà e sviluppo sostenibile.

www.forumterzosettore.it – forum@forumterzosettore.it

CNESC

Associazilogo_cnescone che dal 1986 raccoglie alcuni dei maggiori Enti convenzionati con l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio per l’impiego di obiettori di coscienza in servizio civile e di giovani in servizio civile volontario

Alla CNESC aderiscono: Acli, Aism, Anpas, Arci Servizio Civile, Anspi, Avis Nazionale, Caritas Italiana, Cenasca-Cisl, Cesc, Cnca, Confederazione Nazionale Misericordie d’Italia, Cong.P.S.D.P.Ist.don Calabria, Italia Nostra, Diaconia Valdese, Federazione SCS/CNOS – Salesiani per il sociale, Federsolidarietà / CCI, Focsiv, Legacoop, , WWF, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, UNPLI

www.cnesc.it – info@cnesc.it

RETE DELLA PACE

retepace_LOGOLa Rete della Pace è espressione della Tavola della Pace, cui si ispira e da cui trae origine.
Essa è una esperienza di coordinamento e di confronto tra tutti coloro che nella società civile lavorano in Italia per promuovere la pace, fondata sui diritti umani, la giustizia e l’equità sociale, la solidarietà, l’inclusione e la mondialità, la legalità, la nonviolenza, la cittadinanza attiva. L’esperienza della Rete della Pace trova inoltre le sue ragioni nel pensiero di Aldo Capitini, nella cultura e nella pratica della nonviolenza, e nell’esperienza del camminare insieme che, a partire dal 1961 con la Marcia da Perugia ad Assisi, è nella storia e nella pratica della Tavola della Pace.

www.retedellapace.it – segreteria@retedellapace.it

RETINOPERA

retinopera

Una realtà giovane ma forte di una storia viva e feconda. Retinopera nasce nel 2005 dall’iniziativa di un gruppo di laici, che si incontrano attorno ad un Manifesto dal titolo carico di futuro: “Prendiamo il largo”. Lo sottoscrivono un centinaio di persone, tra cui i presidenti e i responsabili delle maggiori realtà aggregative del laicato ecclesiale italiano, sia quelle di antica tradizione che di nuova origine. L’obiettivo dichiarato è quello di mediare la dottrina sociale della Chiesa come forma di impegno dei credenti di fronte alla società; animando una originale soggettività del laicato cattolico e cercando vie di rinnovamento delle sue espressioni pubbliche.                                                                                                                                                                                                                                                                            www.retinopera.it – retinoperaroma@gmail.com 

FORUM ETICA CIVILE

1_etica_civileIl Forum prende le mosse, a partire dal 2011, dalla ricerca della Fondazione Lanza (Centro Studi in etica) di Padova; si avvale dell’adesione di: Associazione Cercasi un Fine (Bari), Centro Bruno Longo (Torino), FOCSIV-Federazione degli Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario, Fondazione Lanza (Padova), Istituto di Formazione Politica Pedro Arrupe (Palermo), Rivista Aggiornamenti Sociali (Milano), Rivista dell’Associazione Incontri (Firenze), Rivista Il Regno (Bologna).

Orientato alla connessione tra grandi temi della cultura civile e buone pratiche sul piano sociale, ambientale e bioetico, il Forum si propone di promuovere un’autentica cittadinanza attiva, fatta di partecipazione, legalità e reciprocità, tenendo fermo l’obiettivo primario di sponsorizzare e richiamare atteggiamenti e buone pratiche di corresponsabilità sociale e cooperazione per il bene comune.

www.fondazionelanza.net –  eticacivile@fondazionelanza.net

ALLEANZA ITALIANA PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

ASVIS_ CSL’Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile (ASviS), nasce il 3 febbraio del 2016 su iniziativa di Fondazione Unipolis e Università di Roma Tor Vergata; riunisce oltre 100 tra le più importanti associazioni e reti della società civile.
L’ASviS si propone, rivolgendosi a società, soggetti economici e istituzioni, di accrescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda Globale di Sviluppo Sostenibile (approvata dai membri ONU nel settembre 2015) e di promuoverne i relativi Obiettivi.Gli scopi specifici dell’ASviS sono la promozione di una cultura della sostenibilità, l’analisi delle opportunità per l’Italia date dall’Agenda Globale di Sviluppo Sostenibile, la definizione di una strategia italiana per la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda, e il monitoraggio dei progressi del Paese verso di essi.

www.asvis.it – info@asvis.it

 

GCAP – Coalizione Italiana contro la Povertà

GCAP-ok_ridSostenuta da oltre 10 milioni di cittadini italiani, raduna più di 70 organizzazioni, associazioni, sindacati e movimenti della società civile italiana e internazionale.

L’obiettivo principale della Coalizione Italiana contro la Povertà è quello di dar voce alle richieste e alle necessità dei Paesi del Sud del mondo, affinché queste istanze vengano riconosciute e fatte proprie dall’Unione Europea, dalla comunità internazionale e dagli 8 Paesi più ricchi del mondo, venendo inserite nei documenti finali redatti dal G8.

www.gcap.it

FAIRTRADE

FairtradeFairtrade è il marchio di garanzia del Commercio Equo e Solidale gestito in Italia da Fairtrade Italia. Fairtrade Italia è un consorzio senza scopo di lucro costituito da organismi che operano nella cooperazione internazionale, nella solidarietà e nel commercio equo e solidale, nato nel 1994 per diffondere nella grande distribuzione i prodotti del mercato equo. Fairtrade Italia fa parte di FLO (Fair Trade Labelling Organisations), il coordinamento internazionale dei marchi di garanzia, insieme ad altri 20 marchi che operano in Europa, Stati Uniti, Canada e Giappone. In pratica, il marchio Fairtrade garantisce che i prodotti con il suo simbolo, che trovi nel tuo supermercato o in alcune Botteghe del Mondo, siano stati lavorati senza causare sfruttamento e povertà nel Sud del mondo e siano stati acquistati secondo i criteri del Commercio Equo e Solidale.

www.fairtradeitalia.it – info@fairtradeitalia.it

RETE CASCHI BIANCHI

Aderiscono alla Rete Caschi Bianchi: FOCSIV, Caritas Italiana, Associazione comunità Papa Giovanni XXIII ed il GAVCI. In questi anni la Rete ha focalizzato il proprio confronto da una parte sulla definizione di  figura e ruolo del Casco Bianco, cercando di definirne identità e azioni, e dall’altra sviluppando sinergicamente itinerari formativi utili a rafforzarne la consapevolezza nei giovani in servizio civile di essere soggetti al servizio della pace nel mondo.Il lavoro di rete ha permesso ai singoli organismi di condividere le “buone pratiche” sia nell’implementazione dei progetti che nell’accompagnamento dei Caschi Bianchi.

www.antennedipace.org

A livello internazionale

CIDSE (Coopération Internationale pour le Développement et la Solidarité)

CIDSE-logo-ENG-big

La CIDSE è la rete internazionale di 17 agenzie di sviluppo cattoliche legate alle Conferenze Episcopali di Europa e Nord America che, ispirate a valori cristiani condivisi, lavorano insieme allo scopo di promuovere la giustizia globale e la solidarietà, per l’Italia, su incarico della CEI, partecipa la FOCSIV. Le agenzie, in collaborazione con i partner locali in Africa, Asia e America Latina, lavorano su una vasta gamma di priorità (la governance globale, le risorse per lo sviluppo, l’alimentazione, l’agricoltura e il commercio sostenibile, la giustizia climatica, le imprese e i diritti umani) che sono al centro delle proposte politiche e delle azioni di advocacy della rete. Tra gli obiettivi principali, la necessità di sconfiggere la povertà e la disuguaglianza, di promuovere lo sviluppo sostenibile e il rispetto della persona umana lottando contro le ingiustizie strutturali globali. La rete lavora per raggiungere questi obiettivi attraverso azioni comuni di advocacy, campagne di sensibilizzazione e progetti di cooperazione allo sviluppo. Come rete cattolica, la CIDSE crede sia possibile un mondo fondato sulla pace e l’uguaglianza in cui le vite e le scelte sia delle popolazioni del sud che del nord del mondo siano guidate dallo spirito di solidarietà.

FORUM (International Forum on Development Service) – IVCO (International Volunteer Sending Organisations)

high_res_forum_logo

FORUM è una rete di organizzazioni governative e non, attive nel volontariato internazionale. Esse lavorano nel complesso attraverso circa 12.000 volontari internazionali, in servizio in più di 100 paesi in via di sviluppo. L’obiettivo del Forum, che raggruppa ad oggi 21 membri, è quello di incentivare lo scambio di informazioni, lo sviluppo di buone pratiche e la crescita della cooperazione tra i propri membri. FORUM organizza incontri nel corso dell’anno volti allo scambio di buone pratiche ed esperienze per quanto riguarda principalmente il reclutamento, la selezione e la formazione di risorse umane per il volontariato internazionale, realizzando anche studi di ricerca, strumenti e pubblicazioni di supporto per le diverse organizzazioni membro.  IVCO – International Volunteer Sending Organisations è l’incontro annuale a livello globale delle Organizzazioni di invio di volontari internazionali.

www.forum-ids.org – info@forum-ids.org

CONCORD – European NGO Confederation for Relief and Development

CONCORDcol._rid

CONCORD è la Confederazione europea delle ONG d’emergenza e di sviluppo, che riunisce 18 reti internazionali di ONG e 22 piattaforme nazionali di ONG che rappresentano complessivamente più di 1600 ONG europee. L’obiettivo principale della Confederazione è quello di rafforzare e facilitare l’impatto delle organizzazioni della società civile europee presso le istituzioni europee combinando esperienza e rappresentanza. CONCORD promuove inoltre l’elaborazione di meccanismi per migliorare la legittimità e la rappresentatività delle ONG di sviluppo e d’emergenza, con un’attenzione particolare alla riforma delle Istituzioni europee e all’allargamento verso l’Europa dell’Est. La missione di CONCORD comprende quindi anche il coordinamento di dibattiti e analisi e l’organizzazione di campagne di carattere politico.

www.concordeurope.org – secretariat@concordeurope.org

ECOSOC – UN DEPARTMENT OF ECONOMIC AND SOCIAL AFFAIRS

9382792107_rtemagicc_brimun_ecosoc.jpg

 

L’ECOSOC è il principale organo di coordinamento delle attività economico-sociali delle 14 agenzie specializzate, delle commissioni esecutive e regionali delle Nazioni Unite.

La FOCSIV ha lo status consultivo speciale presso l’ECOSOC dal 2004.

www.un.org/en/ecosoc

 

FAO – Food and Agriculture Organisation

fao_logo_1La FAO è l’agenzia specializzata delle Nazioni Unite sull’Alimentazione e l’Agricoltura con sede a Roma. La FOCSIV partecipa regolarmente ai principali appuntamenti del calendario FAO, in modo particolare alla sessione annuale del Comitato di Sicurezza Alimentare, ai Summit mondiali sull’Alimentazione e alle attività legate alle celebrazioni della Giornata Mondiale dell’Alimentazione (16 ottobre).

La CIDSE ha lo status di Liaison presso la FAO ed ha delegato la FOCSIV qual lead agency di questa attività.

www.fao.org

 

IOM – International Organization for Migration

iom_logo_300

L’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni opera per la protezione dei diritti umani di tutte le persone coinvolte nei flussi migratori e sottolinea nelle sue attività i benefici dell’integrazione delle popolazioni immigrate nei Paesi di destinazione.

FOCSIV ha riconosciuto dall’8 dicembre 2010 lo Status di Osservatore presso lo IOM.

www.iom.int – hq@iom.int

 

UNV – United Nations Volunteers Programme

logo_unv_new

Il programma UNV è la risorsa delle Nazioni Unite per il volontariato, creata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1970.

La FOCSIV è Focal Point del programma UNV per l’Italia dal 1997.

www.unv.org – information@unvolunteers.org