Emergenza Kurdistan - Non lasciamoli soli!

Navigation

Devolvi il tu 5×1000 a FOCSIV

In Kurdistan l’emergenza continua e continuerà per mesi, forse per anni.

Per questo ti chiedo di scegliere FOCSIV per il tuo 5×1000.

La tua solidarietà non ha prezzo, basta la tua firma nell’apposito riquadro della dichiarazione dei redditi e l’indicazione del nostro Codice Fiscale: 80118050154

 

Cari amici,

a volte bastano poche parole, le mie, e un gesto semplice, il vostro, per fare del bene.

Poche parole sulla nostra Campagna EMERGENZA KURDISTAN.


AinkawaMall_Erbil_KurdistanL’abbiamo avviata lo scorso ottobre,
spinti dall’indignazione e dall’orrore per i massacri, decisi a manifestare la nostra solidarietà non solo a parole, ma con gesti e impegni concreti.
Giorno dopo giorno, abbiamo visto crescere l’adesione di molti lettori di Avvenire, di Famiglia Cristiana, dei cittadini che siamo stati in grado di raggiungere.

Noi non raccontiamo la guerra, ci sta a cuore la sorte di due milioni e mezzo di profughi, settecento mila nella sola Erbil, dove operano i nostri operatori e volontari.

Si prodigano come possono per portare aiuto e assistenza a chi vive in condizioni estreme, sotto le tende, in baraccopoli di plastica e lamiere, i più fortunati in container.Hanno cominciato cercando di alleviare le sofferenze di bambini e ragazzi con il gioco, la musica, la danza.  In pieno inverno, con la distribuzione di coperte e abbigliamento pesante; bombole e fornelli; gProfughiKobane_Erbil_Kurdistaneneri di prima necessità, pannolini e latte in polvere per bambini e neonati. Da alcune settimane, provvedono alla distribuzione di kit sanitari e farmaci per curare malattie passeggere ed anche croniche.

La situazione ci impone di andare oltre, per aiutare soprattutto i giovani a costruirsi un futuro dignitoso. I bambini sono tuttora protagonisti di attività di animazione e educative. Da qualche mese, abbiamo avviato interventi di formazione e inserimento lavorativo per giovani e adulti.

 

Oggi puoi assicurare il tuo sostegno alla nostra attività anche con il 5×1000,  il tuo sostegno, insieme a quello di tante persone, Enti e associazioni, è e sarà prezioso.  

TeJabar_Erbil_Kurdistan ne sono profondamente grati Terry Dutto, responsabile team FOCSIV, Jabbar Mustafa Fatah,  referente locale e coordinatore di varie attività, i volontari del “Gruppo di Giovani San Francesco”, tutti i beneficiari del nostro intervento.

Te ne sono profondamente grato io stesso e tutta la FOCSIV. 

Il Presidente

   Gianfranco Cattai

firma_GF

 

P.S. Sul sito www.emergenzakurdistan.it trovi informazioni, aggiornamenti, reportage e la  rendicontazione delle nostre attività in Erbil.

button-donate-small

banner

banner