• CELIM – Project manager, Zambia

    Disponibilità: luglio 2015

    Settore professionale: Ambiente e rifiuti

    Ruolo vacante: Project manager

    Paese: Zambia

    Nome progetto: Inclusive green economy in Mongu Zambia

    Date di partenza e durata: 07/2015 – superiore a 12 mesi   

    Ruolo

    Manager del progetto con coordinamento e gestione logistica e del personale. Il progetto è volto a ridurre il taglio indiscriminato della foresta attraverso l’incremento della produzione e la commercializzazione, già in essere dal 2012, di bricchetti prodotti da residui legnosi presenti sul territorio (segatura, ramaglie ecc.). Il cooperante collaborerà con una società locale proprietaria della macchina di trasformazione in bricchetti, analizzando il ciclo di produzione, i relativi costi, la gestione del personale dedicato e del marketing per lo sbocco al mercato dei prodotti realizzati. Inoltre lavorerà sul territorio a sensibilizzare la popolazione a conferire legna di scarto per questa produzione e a utilizzare i bricchetti al posto della legna da taglio. Per ultimo avvierà una lettura dei bisogni extra progettuali per poter ipotizzare continuità dove necessiti e nuovi interventi ove necessari.

    Requisiti

    Laurea e studi legati all’ambito forestale, agronomico, ambientale. Ottimo inglese. Necessarie precedenti esperienze acquisite nei PVS, nel lavoro con comunità rurali e nell’ambito della salvaguardia forestale e gestione attività di generazione di reddito. Capacità di coordinare e gestire personale sia per le attività amministrative/logistiche sia per il personale dedicato alle unità produttive. Ottime capacità di gestione manageriale. Ottima capacità di relazione con i vari attori coinvolti nel progetto quali partners e autorità.

    Note

    Contratto da cooperante per 24 mesi con auto e alloggio fornite dal progetto