• COPE – Medico/Infermiere specializzato o altra figura in ambito medico-sanitario o farmaceutico, Tanzania

    Disponibilità: luglio 2015

    Candidature entro: 15 giugno 2015

    Figura richiesta: Medico/Infermiere specializzato o altra figura in ambito medico-sanitario o farmaceutico

    Destinazione e sede: villaggio di Nyololo, Regione di Iringa, Tanzania
    Scadenza candidature : 15 Giugno 2015.

    Il CO.P.E. – Cooperazione Paesi Emergenti è un’organizzazione non Governativa (O.N.G.) nata nel 1983, federata alla “FOCSIV – Volontari nel Mondo” (Federazione Organismi Cristiani di Servizio Internazionale Volontario).

    Dal 1988 il CO.P.E. è presente in Tanzania, dove ha realizzato diversi progetti in campo sanitario e agricolo. A Nyololo è presente dal 2004 con un progetto sanitario che prevede, fra le diverse azioni:

    • Supervisione amministrativa/finanziaria del Kituo Cha Afya (KCA, Rural Health Centre) di Nyololo;
    • Supervisione delle attività e dei servizi di prevenzione e cura: in particolare erogazione dei servizi relativi alla Medicina Generale e alla salute Materno-Infantile.
    • Sensibilizzazione della popolazione locale sui temi della salute, nutrizione e delle principali norme di igiene sanitaria e familiare, attraverso visite ed incontri con la comunità locale realizzati dalle cliniche mobili previste dal programma RCH (Reproductive Child Health), redazione di opuscoli, incontri con le autorità locali.
    • Supervisione delle attività del servizio di CTC (Care and Treatment Clinic), per la prevenzione e cura HIV/AIDS.
    • Organizzazione dei servizi collaterali e di supporto (servizio ambulanza, ossigeno terapia, programmi governativi, collaborazioni con organismi locali ed internazionali, servizi per i lavoratori, gestione di case del personale, ostello e progetto fisioterapia). 

    Ruolo: Servizi di medicina generale in corsia

    La posizione riferisce a: Rappresentante Paese e Desk Ufficio Progetti Italia

    La posizione coordina: quadri dello staff locale e 2 volontari in sevizio civile

    Responsabilità:

    • Affianca la Direttrice locale (e se disponibile il Medico locale) nel coordinamento di tutte le attività di progetto, in particolare, le attività sanitarie, la pianificazione del budget, l’organizzazione delle risorse umane, l’organizzazione del servizio medico/sanitario, l’organizzazione dei servizi di supporto, i rapporti con le istituzioni (District Medical Officer, Diocesi di Iringa).
    • Supervisiona e controlla il corretto svolgimento delle attività gestite dal personale locale
    • Gestione/richiesta fondi e compilazione prima nota (cash book) in collaborazione con la sede Italia e la Direttrice locale.

    Mansioni:

    –    Coordinamento e monitoraggio amministrativo dei progetti in corso a Nyololo, in collaborazione con il Responsabile Paese;

    –    Comunicazione con gli interlocutori operativi e istituzionali coinvolti nella realizzazione dei progetti;

    –    Tenuta periodica della Prima Nota;

    –    Supervisione amministrativo-finanziaria del KCA;

    –    Supervisione e monitoraggio dei compiti e delle attività realizzate dal personale amministrativo che opera nel progetto (soprattutto per quanto riguarda la gestione del personale locale) e delle altre attività gestite dal CO.P.E. nell’area di intervento;

    –    Supporto al Responsabile Paese per la formulazione del budget relativo a possibili nuovi progetti;

    –    Realizzazione dei rapporti intermedi e finali e rendiconti rispettivi, in collaborazione con il Responsabile Paese o il Settore Progetti PVS a Catania;

    –    Identificazione di eventuali ulteriori impegni economici e finanziari necessari per la realizzazione dei progetti (variazioni di budget on progress);

    –    Selezione e gestione amministrativa risorse umane / personale;

    –    Gestione del personale locale, coordinamento, selezione, inquadramento, formazione e aggiornamento

    –    Realizzazione di altri compiti specifici assegnati dal Responsabile Paese.

    Competenze e capacità richieste:

    – comprovata esperienza professionale in ambito sanitario e preferibilmente nei PVS (e.g. Tanzania)

    – conoscenza delle procedure di rendicontazione dei principali donors istituzionali;

    – ottima conoscenza scritta e parlata della lingua inglese (valore aggiunto conoscenza Lingua Swahili);

    – attitudine a lavorare in contesti isolati ed in autonomia;

    – ottime conoscenze informatiche (office, Excel, internet, skype, applicativi per la gestione di progetto);

    – capacità di supervisione di progetti dal punto di vista economico-finanziario;

    – elevata maturità e capacità di adattamento, rispetto delle scadenze, delle procedure e dei ruoli.

    Costituirà elemento preferenziale in fase di valutazione:

    1. precedente esperienza di lavoro in Tanzania
    2. conoscenza della lingua swahili
    3. precedente esperienza in gestione di strutture sanitarie
    4. abilitazione alla professione

    Contatti e modalità d’invio della candidatura:

    Durata e tipologia di contratto: 2 anni, determinato e a progetto

    Inizio contratto: Luglio 2015

    Compenso totale: €13.000 annui lordi+ benefit

    Benefit: Alloggio, Copertura Assicurativa, Biglietto Aereo A/R

    Colloqui e formazione pre-partenza: presso la sede COPE Catania.

    Inviare la candidatura indicando “Vacancy Tanzania programma sanitario” nell’oggetto della mail e allegando la documentazione richiesta con la seguente dicitura: “cognome_cv” e “cognome_lettera” a: progetti@cope.it e direzione@cope.it.