• « Torna ai risultati

    COOPERAZIONE E SVILUPPO – AFFIANCAMENTO PER CAPO PROGETTO – UGANDA

    Luogo di lavoro

    Estero

    Scadenza invio candidature: 15 febbraio 2020

    La ONG Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo (AMCS) ricerca una figura come assistente a capo-progetto da inserire nella sua operatività in Uganda, regione Karamoja

    PARTENZA: fine febbraio 2020
    DOVE: sede di lavoro Uganda – Regione del Karamoja – Appoggio presso il compound di Moroto di AMCS
    TIPO DI CONTRATTO E DURATA: contratto di Volontariato non remunerato; durata 8-12 mesi (da concordare con il candidato in fase di colloquio), è previsto un periodo di prova di tre mesi.
    Condizioni logistiche: sono carico dell’organizzazione il viaggio A/R; vitto e alloggio presso il compound di AMCS di Moroto, assicurazione, visto di ingresso, oneri per vaccinazioni.

    TERMINE PER INVIO CANDIDATURE: 15 febbraio 2020

    DESCRIZIONE INIZIATIVA:
    Secondo le scelte operativa della ONG il ruolo del collaboratore si espleta in due ambiti:
    1- Ambito esterno: affiancare il capo progetto nell’implementazione di un progetto specifico nel settore socio-educativo (considerato che al momento sono in fase di valutazione da parte dei donatori alcuni progetti nel settore socio-educativo, l’indicazione del progetto specifico avverrà in fase di colloquio).
    2- Ambito interno all’organizzazione: il collaboratore avrà la responsabilità di vivere nella comunità di Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo, contribuendo attivamente alla crescita e realizzazione dei percorsi educativo-formativi da essa previsti.

    Descrizione e obiettivi della posizione
    Affiancamento al capoprogetto nelle seguenti attività:
    -Pianificazione e programmazione delle attività di progetto.
    -Curare i rapporti istituzionali con autorità locali, donatori e agenzie internazionali.
    -Realizzazione e monitoraggio continuo delle attività di progetto.
    -Garantire il monitoraggio finanziario delle attività di progetto afferenti alla sua area, in collaborazione con l’amministratore.
    -Realizzazione di altri compiti specifici assegnati dal capoprogetto.
    -Stesura di articoli per la rivista dell’ente, sito, newsletter, se richiesto dalla sede.

    REQUISITI

    Conoscenze:
    Buon livello di formazione (laurea e/o master sono considerati titoli preferenziali).
    Eccellente conoscenza della lingua inglese. Buona conoscenza pacchetto Office.
    Conoscenza dei principali strumenti del project management (PCM, Log Frame, etc.)
    Competenze:
    Preferibile esperienza pregressa in progetti di sviluppo in particolare in Paesi dell’Africa Sub-Sahariana.
    Capacità:
    Capacità di mediazione e negoziazione; capacità di lavorare per obiettivi; capacità di lavorare in equipe; capacità di rapportarsi a persone provenienti da diversi contesti; capacità di sintesi e di analisi schematica e procedurale; capacità di problem solving e lavoro sotto stress; doti di flessibilità e riservatezza.
    Dimensioni psico-attitudinali:
    Ottime capacità di relazione e disponibilità alla vita comunitaria. Disposizione al lavoro in équipe ed al confronto con controparti locali strutturate. Entusiasmo e predisposizione alla continuazione di attività già organizzate. Capacità di credere e impegnarsi in un progetto ambizioso di cui non si raccoglieranno i frutti nell’immediato. Resistenza alla fatica fisica e agli inconvenienti relativi alla mobilità. Disponibilità a lavorare in condizioni d’insicurezza.

    REQUISITI PREFERENZIALI
    Condivisione della missione e dell’identità della ONG e dello spirito missionario del Movimento Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo. Per questo si rimanda al sito: http://www.africamission.org/africamission.asp
    Attitudine alla vita comunitaria. Il lavoro è inteso come percorso di condivisione professionale, socio-relazionale e spirituale, che si realizza come gruppo, come comunità.
    Conoscenza delle dinamiche educative seguite in ambito cattolico. Conoscenze delle procedure AICS – EU – UNICEF – FAO.

    CRITICITÀ
    É richiesta la permanenza sul luogo di implementazione del progetto. Frequenti spostamenti nel field. Eterogeneità degli interlocutori.

    Se interessati, inviare CV e lettera motivazionale ad africamission@coopsviluppo.org, specificando nell’oggetto del messaggio: candidatura per “Affiancamento capo progetto”.

    Includere: due contatti per le referenze, la data di disponibilità.
    Verranno esaminati i CV contenenti l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs.196/2003. Ci scusiamo in anticipo, informando che solo coloro che saranno selezionati per un colloquio verranno contattati.

    Per maggiori informazioni, visitare il nostro sito www.africamission.org