• « Torna ai risultati

    ENGIM – Coordinatore Paese – Ecuador

    Luogo di lavoro

    Estero

    Scadenza invio candidature: 27 gennaio 2019

    Durata incarico: contratto di durata annuale, a partire da febbraio/marzo  2018 rinnovabile. Previsto periodo di formazione presso la sede ENGIM (Roma) prima della partenza.

    Mansioni:

    • progettazione, gestione e monitoraggio dei progetti di volontariato internazionale e coordinamento volontari in Servizio Civile, Corpi Civili di pace;
    • gestione documentazione per il mantenimento dei requisiti per operare nel paese;
    • sostegno logistico al personale espatriato, tirocinanti, volontari, consulenti: applicazione dei protocolli di sicurezza per il personale locale ed espatriato;
    • gestione finanziaria e contabile delle attività associative, identificazione degli impegni economici necessari, responsabilità della documentazione cartacea e dell’aggiornamento della contabilità;
    • gestione delle relazioni con i principali attori istituzionali, controparti locali, ONG, donatori pubblici e privati;
    • monitoraggio, supervisione , coordinamento e valutazione del personale contrattato

    Requisiti richiesti:

    • Diploma di Laurea preferibilmente indirizzi umanistico, economico o scienze politiche;
    • minimo 3 anni di esperienza comprovati in ruolo di Capo progetto e/o coordinatore/trice paese in loco;
    • esperienza nella gestione e scrittura di progetti di sviluppo secondo le linee guida dei maggiori finanziatori nazionali ed internazionali;
    • preferenziale esperienza pregressa in progetti a favore di minori in condizioni di disagio; in ambito educativo e della formazione professionale;
    • ottima conoscenza dello spagnolo parlato e scritto;
    • capacità gestionali e di reportistica e buone competenze informatiche, in particolare nell’utilizzo dei programmi Word, Excel, Power Point;
    • ottime capacità organizzative e di gestione delle risorse umane;
    • attitudine al lavoro di gruppo e buone capacità di relazione con i partner, i beneficiari, i donatori, le istituzioni locali;
    • disponibilità a frequenti spostamenti nel paese tra le aree d’intervento.

    Retribuzione: da definire in base a esperienza e capacità

    Se interessati, si prega di inviare il proprio cv in spagnolo, corredato da una lettera di presentazione ed eventuali referenze,  all’indirizzo serviziocivile@engiminternazionale.org specificando nell’oggetto del messaggio Candidatura Ecuador, entro e non oltre il 27/01/2019.

    I candidati preselezionati saranno invitati ad un colloquio. Nessuna notifica verrà inviata ai candidati non preselezionati.