• « Torna ai risultati

    LVIA – RESPONSABILE PAESE/COORDINATORE ATTIVITA’ PROGETTO – BURUNDI

    Luogo di lavoro

    Estero

    Scadenza invio candidature: 2 ottobre 2020

     

    1. DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE
    Paese: Burundi
    Zona d’intervento: Basato/a a Bujumbura, presso la sede di rappresentanza della LVIA, con missioni periodiche nelle sedi operative nelle Provincie di Ruyigi e Rutana
    Finanziamenti principali: AICS, UE, ENABEL
    Settori di intervento: Sviluppo agricolo, energie rinnovabili
    Ruolo: Responsabile Paese Burundi e Coordinatore Attività LVIA in Progetto AICS
    La posizione riferisce a: Desk Officer in Italia
    Durata 12 mesi
    Data presunta di partenza 1° Novembre 2020
    Retribuzione In linea con la politica salariale di LVIA

     

    1. PROFILO DEI CANDIDATI:

    Requisiti richiesti

    Titolo di studio: Laurea quinquennale in agronomia, economia, scienze politiche, ingegneria ambientale/energetica.

    Esperienza pregressa: Almeno 3 anni di esperienza nella gestione delle attività Paese di ONG (sedi centrali e/o locali) e/o di progetti di cooperazione.

    Conoscenze: Ottime conoscenze di gestione amministrativa e contabile, nonché delle procedure AICS e UE. Padronanza degli strumenti informatici (pacchetto Office, internet, posta elettronica, software contabili, ecc.).

    Lingua: Ottima conoscenza della lingua francese.

     

    Competenze:         

    • Capacità di implementazione di progetti complessi
    • Capacità di gestione e coordinamento dello staff locale
    • Capacità gestionali ed amministrative/procedurali
    • Capacità di visione e di sintesi
    • Capacità di comunicazione e mediazione con partner ed istituzioni.

     

    Requisiti Preferenziali

    Precedenti esperienze nell’area dei Grandi Laghi, preferibilmente in Burundi.

    Precedenti esperienze di rappresentanza Paese di ONG.

    Approfondimenti teorico/pratici su sviluppo agricolo, sicurezza alimentare (master, corsi di specializzazione, ecc.), energia.

    Precedenti collaborazioni con L.V.I.A.

     

    INVIARE C.V. in italiano, con lettera motivazionale con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/2003)  entro il 2 ottobre 2020 a: formazione@lvia.it (indicare nell’oggetto: “Call RP Burundi”).