• euav-visual-identity_rgb

    Il futuro di EU Aid Volunteers in discussione oggi a Bruxelles

    Oggi la Commissione Europea prenderà una decisione finale in merito al futuro dell’iniziativa EU Aid Volunteers.

    Come annunciato dall’attuale proposta di regolamento, nel prossimo settennio 2021-2027 l’Iniziativa sarà integrata nel Corpo Europeo di Solidarietà.

    Tuttavia la poca chiarezza sulla modalità di questo inserimento e sulle caratteristiche che continuerà ad avere l’iniziativa ha portato FOCSIV, in collaborazione con altre organizzazioni attive nell’iniziativa, a redigere un documento di posizionamento per stimolare una riflessione sui benefici ed i risultati ottenuti e contribuire a suggerire miglioramenti alla proposta di Regolamento EU in discussione.

    Leggi il Position paper on the new ESC Regulation.

    Certificata come “Sending Organisation” per EU Aid Volunteers, FOCSIV ha all’attivo tre progetti di capacity buinding/technical assistance tra cui il progetto TERO – Territoires Engagés dans la Résilience des Oasis e VOLRRD, progetto coordinato da GVC-Italia che prevede l’invio di 11 volontari junior in attività di Aiuto umanitario in Bangladesh e Nepal. A breve saranno pubblicate le vancancy sul sito FOCSIV.