• burkina faso

    Workshop: rafforzamento della cooperazione tra Italia e Burkina Faso

    Si è tenuto a Roma lo scorso 9 marzo il “Workshop per il rafforzamento della cooperazione tra Italia e Burkina Faso”, organizzato dall’ambasciata del Burkina Faso in collaborazione con l’Associazione Le Réseau, FOCSIV e Fondazioni for Africa Burkina Faso.

    Un gruppo di attori della #cooperazione italiana, tra cui FOCSIV, rappresentata dal presidente Gianfranco Cattai, ha lavorato su proposte concrete e progetti futuri: erano presenti esponenti del mondo delle ONG e Onlus italiane, degli enti locali, delle imprese e del mondo della finanza, del MAECI e dell’AICS e del mondo accademico e della ricerca.

    Il Workshop si è focalizzato sul principio, adottato dalla comunità internazionale e dall’agenda 2030, del partenariato globale sempre più inclusivo e democratico e basato sulla partecipazione di differenti attori sociali, quali i governi, gli organismi della società civile, le istituzioni finanziarie e le imprese, per rispondere alla necessità di fare sistema anche a livello economico.

    28959210_1677673505602641_7962837901853589504_n

    Il percorso avviato con l’incontro si inserisce nel quadro delle programmazioni del Governo italiano e del Governo del Burkina Faso, entrambe finalizzate ad accrescere l’efficacia e l’efficienza della cooperazione bilaterale, far fronte alla frammentazione dei soggetti attivi aumentando l’impatto delle azioni messe in atto e lo scambio di buone pratiche, passando da un approccio  per progetti ad uno di programma nell’ottica della sostenibilità.

    Come auspicato dall’Ambasciatrice S.E. Josephine Ouedraogo, si vuole creare un processo di sviluppo innovativo e duraturo, reale e solido che impatti positivamente su tutta la popolazione burkinabè: il governo locale intende essere coinvolto e rendersi co-responsabile di un processo di scambio di esperienze e conoscenze tra i diversi attori profit, no profit e istituzionali interessati, superando la cooperazione a senso unico.

    Il medesimo concetto è stato sostenuto calorosamente anche dal Presidente FOCSIV Gianfranco Cattai che ha sottolineato anche l’importanza strategica di valorizzare e armonizzare il Sistema Italia  in Burkina Faso in uno spirito di reciprocità, di scambio, di conoscenza e capitalizzazione delle esperienze tra i diversi  attori coinvolti.

    Cattai-burkina-faso

    Dal confronto emerso durante la giornata di lavoro si aprono nuove prospettive di collaborazione e confronto tra gli attori che vi hanno preso parte e si alimentano idee originali e innovative che verranno approfondite in un Seminario allargato che sarà programmato a fine maggio 2018.