• « Torna ai risultati

    africa sviluppo

    CUMSE – VOLONTARIATO IN ITALIA E IN AFRICA

    Area geografica

    Paese

    Età minima

    18

    Età massima

    45

    Durata

    da 6 a 12 mesi

    Tipo di programma

    Volontariato Estero

    Ambito di attività

    Vario

    Stato del bando

    Aperto

    Diventare un volontario CUMSE significa promuovere e diffondere la cultura della solidarietà; significa intraprendere un cammino di formazione condivisa, dare un contributo concreto allo sviluppo dei progetti in Italia e in Africa.

    Si tratta di un’esperienza formativa straordinaria e un’occasione importante per avvicinarsi al mondo della cooperazione internazionale. Sia in Italia sia in Africa.

    In particolare, in Italia il volontario può essere attivo nella propria città collaborando ad eventi pro-Cumse organizzati nelle scuole, nei teatri, nelle fiere, nelle chiese e negli oratori, nelle strade e nelle piazze dei Comuni in provincia di Milano e Monza, ma non solo, in tante e diverse città della Lombardia e, più in generale, dell’Italia. Cumse, ad esempio, partecipa con stand e banchetti alle diverse manifestazioni sul territorio, organizza eventi, spettacoli, concerti, cene, incontri culturali per informare, sensibilizzare e mobilitare le persone a favore delle proprie attività e fare raccolta fondi.

    In Africa invece presso gli ospedali e i centri medici di Cumse c’è bisogno di infermieri, medici, ostetriche, tecnici di laboratorio, radiologi, anestesisti e farmacisti. Presso gli orfanotrofi della fondazione Cumse ci sono animatori, educatori e personale per piccoli aiuti quotidiani.

    Il periodo di soggiorno in Africa lo si concorda insieme in base alle necessità personali e operative della Fondazione.
    Il viaggio è una tappa che deve essere necessariamente preceduta da un percorso di formazione (4/5 incontri) da calendarizzare insieme.

    Compila il modulo per diventare volontario