Navigation

Corpi Civili di Pace

L’istituzione dei Corpi Civili di Pace rappresenta una novità quasi assoluta nel panorama europeo e mondiale. Un passo importante che pone le basi per la realizzazione di una più ampia e strutturata “difesa civile, non armata e non violenta” in situazioni di conflitto e di emergenze ambientali.

IL bando è attualmente aperto e ci si può candidare entro le ore 14.00 del 10 febbraio 2017 (info alla pagine come candidarsi).

FOCSIV, si presenta all’appuntamento con 5 Progetti approvati per un totale di 30 volontari.

I progetti si realizzano in Ecuador, Perù e Guinea Bissau, oltre ai Balcani dove l’organismo socio RTM,  ha co-progettato con la Caritas Italiana).

CCP – “Sostegno alle popolazioni indigene del Perù nella gestione e prevenzione dei conflitti ambientali – ASPEM

CCP – “Sostegno alle popolazioni indigene dell’Ecuador nella gestione e prevenzione dei conflitti ambientali” – ENGIM

CCP – “Cittadinanza, Partecipazione e Diritti per la Guina Bissau” – ENGIM

CCP – “Sostegno alle popolazioni indigene del Perù nella gestione e prevenzione dei conflitti ambientali” – FOCSIV

CCP – “Sostegno alle popolazioni indigene del Perù nella gestione e prevenzione dei conflitti ambientali” – MLAL

CCP – “Camminiamo insieme: percorsi di reinserimento sociale per i rifugiati colombiani vittime di violenza” – FOCSIV

CCP – “Camminiamo insieme: percorsi di reinserimento sociale per i rifugiati colombiani vittime di violenza” – CESC PROJECT

CCP – “Lotta alla discriminazione dei migranti delle periferie di Lima” – IBO

CCP – “Sostegno alle popolazioni indigene dell’Ecuador nella gestione e prevenzione dei conflitti ambientali” – FOCSIV

Per la selezione dei Volontari impiegati nei Progetti “Corpi civile di Pace” verranno utilizzati i seguenti criteri (clicca qui).

Pubblichiamo di seguito la scheda sintetica del progetto CCP promosso dall’organismo socio RTM con Caritas Italiana, di cui troverete progetto integrale sul loro sito.

CCP – “Corpi Civili di Pace percorsi di riconciliazione tra le comunità del Kosovo ” – RTM

Nota bene: nella domanda specificare sempre la sede (Città, Paese) per la quale si intende concorrere.