Navigation

Campi d’impiego

I Volontari delle Nazioni Unite rappresentano un ampio spettro di attività: lo schedario del programma spazia su 115 categorie professionali. L’agricoltura, la sanità e l’educazione sono in testa, seguite dalle scienze sociali, lo sviluppo comunitario, la formazione del personale, l’industria, i trasporti e la popolazione. Le missioni umanitarie di soccorso e di ricostruzione rappresentano circa il 20% degli impieghi.

Nel corso degli anni, gli UNVs hanno prestato servizio in circa 140 Paesi. Attualmente il 40% di essi lavora in Africa, il 26% circa in Asia e Pacifico, i rimanenti negli Stati Arabi, nei Caraibi, in Centro e Sudamerica e nei nuovi progetti in Europa Centrale e Orientale. Quasi ¾ dei VNU prestano servizio nei Paesi più poveri del mondo; metà del lavoro viene svolto fuori dalle grandi città, spesso in villaggi rurali, lontani dai grandi centri urbani.

L’attività dei Volontari delle Nazioni Unite si divide in 4 settori principali: Cooperazione tecnica allo sviluppo, Opere partecipative orientate alle comunità, Opere umanitarie di soccorso e ricostruzione, Operazioni di pace, diritti umani e osservazioni elettorali. Se ne elencano di seguito le specializzazioni maggiormente richieste.

1. Cooperazione tecnica allo sviluppo:

  • Consulenza aziendale
  • Ingegneria civile
  • Informatica
  • Gestione crediti/prestiti
  • Demografia
  • Monitoraggio della siccità
  • Occupazione per i disabili
  • Insegnamento della lingua inglese
  • Accertamento dell’impatto ambientale
  • Epidemiologia
  • Ginecologia
  • Gestione ospedaliera
  • Economia industriale
  • Ingegneria delle irrigazioni
  • Bibliotecari
  • Infermiere ostetriche
  • Pediatria
  • Educazione fisica
  • Valutazione di progetti
  • Contabilità pubblica
  • Sostegno alla salute pubblica
  • Salute rurale
  • Chirurgia

2. Opere partecipative orientate alle comunità:

  • Tecnologia appropriata
  • Sviluppo comunitario
  • Educazione ambientale
  • Pianificazione familiare
  • Ricerche su HIV/AIDS
  • Nuove generazioni
  • Assistenza sanitaria primaria
  • Lavoro sociale
  • Nutrizione
  • Alfabetizzazione degli adulti
  • Sistemi alternativi energetici/medici

 

3. Opere umanitarie di soccorso e ricostruzione:

  • Meccanica automobilistica
  • Logistica
  • Ricostruzione
  •  Radiotecnici
  • Gestione campi profughi
  • Trasporto e stoccaggio
  • Controlli aiuto alimentare
  • Epidemiologia
  • Chirurgia da campo
  • Consulenza

 

4. Operazioni di pace, diritti umani e osservazioni elettorali:

  • Soluzione dei conflitti
  • Sostegno elettorale
  • Legge sui diritti umani
  • Pianificazione socio-economica
  • Statistica
  • Specialisti dell’informazione
  • Cartografi