Navigation

Nessuno sia più schiavo

Pakistan_Adv_347x489_080817

In Pakistan oggi milioni di persone appartenenti a minoranze o migranti, sono costrette al lavoro forzato, intere famiglie lavorano e vivono all’interno delle fabbriche di mattoni perché hanno contratto un debito.

Il lavoratore non riceve un compenso equo e sufficiente per provvedere a sé e ai propri figli. I bambini non vanno a scuola e crescendo non riescono ad accedere a lavori migliori. Le donne non riescono a contribuire a l’economia familiare. Questa è la spirale senza via d’uscita che opprime intere famiglie.

Avvenire e FOCSIV sostengono le attività di ISCOS per accompagnare percorsi di riscatto e liberare le famiglie da una condizione di schiavitù.

Insieme possiamo spezzare le catene del debito e aiutare le persone a riscattarsi per dare un futuro di speranza e libertà ai propri figli.

LIBERIAMOLI DALLA SCHIAVITU’. DONA ORA.

Dona ora

Cosa facciamo

su avvenire

Se vuoi donare con Paypal