• Progetto senza titolo (12)

    Webinar “I volti della Migrazione tra percezione e realtà”

    Nell’ambito del progetto Volti delle Migrazioni, il nostro socio ProgettoMondo Mlal con FOCSIV, e i sindacati di Verona (CGIL, CISL e UIL) organizza un webinar il prossimo 10 novembre alle ore 9.30.

    Continua a leggere

  • Progetto senza titolo (62)

    Online la registrazione del webinar “Impressioni d’ottobre”

    Lo scorso 29 ottobre CISV insieme a ENGIM Internazionale e LVIA, in collaborazione con FOCSIV, ha organizzato l’evento “Impressioni d’ottobre: migrazioni, nuove linee politiche e nuove narrazioni”.

    L’evento è inserito all’interno del progetto Faces of Migration, finanziato dall’Unione Europea.

    ll seminario di formazione era rivolto ad attivisti/e della società civile con lo scopo di aggiornare il dibattito sui cambiamenti delle politiche migratorie e della narrazione sulle migrazioni, in modo da promuovere percorsi di riconoscimento della dignità umana in linea con i principi dello sviluppo sostenibile e della dichiarazione sui diritti umani.

    Qui la registrazione del webinar

      

  • Progetto senza titolo (1)

    Agroecologia e femminismo

    Di Marta D’Orazio, attivista FOCSIV

    “Le donne sono le maggiori esponenti dell’agroecologia in molti Stati dell’Africa e del Latino America ed il loro lavoro, il loro rispetto verso i ritmi della terra e le conoscenze millenarie che vengono tramandate di madre in figlia, reggono di fatto l’economia di questi Paesi. Tutt’oggi però, il loro impegno è completamente negato, come negati sono i loro diritti alla terra. L’agroecologia, ossia l’agricoltura ecologica e sostenibile, è una forma di vivere, di essere e di relazionarsi, ed è partendo da questa metodologia di coltivazione che sarà possibile trasformare le relazioni umane, eliminando finalmente il patriarcato e l’ingiustizia sociale”. Così si è espressa Iridiani Seibert, contadina ed attivista brasiliana intervenuta nel webinar “Femminismo ed agroecologia” tenutosi in ottobre grazie alla collaborazione tra The AgriCultures NetworkCIDSE e Cultivate!

    Continua a leggere

  • la-valigia-degli-attrezzi_20-21-1100x564

    LA VALIGIA DEGLI ATTREZZI Offerta 2020/2021

    La valigia degli attrezzi è una proposta formativa del socio Educatori Senza Frontiere (ESF) che permette agli educatori e alle educatrici di sviluppare il pensiero creativo, uscire dalle routine e dagli schemi utilizzati per individuare nuove strategie di azione e nuovi metodi di interazione, in grado di trasformare i problemi in opportunità e le resistenze in nuove forme di comunicazione.

    Tutte le valigie si svolgeranno presso la sede di Milano.

    Come si struttura:

    • Fine settimana intensivi.
    • Percorsi serali in presenza.
    • Percorsi serali a distanza.
    • Master Class.
    • Summer school.

    I punti chiave della formazione attraverso la Valigia degli Attrezzi:

    • Il carattere esperienziale della formazione: in ogni modulo si sperimentano le diverse arti con giochi ed esercizi sui quali verrà successivamente fatta una rielaborazione e riflessione condivisa;
    • L’analisi delle potenzialità educative di ciascuna arte: gli incontri, oltre a costituire un lavoro personale, offriranno strumenti pratici e concreti per il lavoro educativo, soprattutto per fronteggiare le “situazioni difficili” in cui i metodi “classici” sembrano non funzionare;
    • Il rispetto dell’individualità di ciascuno: ogni partecipante si metterà in gioco nella misura in cui sentirà di farlo e si presterà particolare cura alla creazione di un clima libero da qualsiasi forma di giudizio e favorevole all’espressione di ciascuno;
    • Il confronto e il lavoro di gruppo: in questo percorso formativo non si insegnerà, bensì si proporrà, si condividerà e si costruirà insieme e il gruppo sarà elemento chiave dell’apprendimento.

     

    Scopri il programma sul sito

  • Progetto senza titolo

    Webinar “I cambiamenti climatici e le migrazioni”

    Il 6 novembre dalle ore 15.00 discuteremo delle cause del cambiamento climatico e delle sue conseguenze migratorie con il fisico e climatologo Filippo Giorgi (The Abdus Salam International Centre for Theoretical Physics – ICTP), Andrea Stocchiero, FOCSIV. Introduce e modera Chiara Brandi ACCRI Ong.

    Continua a leggere

  • Progetto senza titolo - 2020-04-30T122134.678

    Diritto al cibo: l’appello del Relatore Speciale delle Nazioni Unite per porre fine all’Accordo sull’Agricoltura e per creare un nuovo sistema di commercio internazionale incentrato sul diritto al cibo

    Di Alessia Colonnelli

    Micheal Fakhri, Relatore Speciale delle Nazioni Unite sul diritto al cibo, nel suo primo rapporto tematico non ha remore, viste anche le ricadute emergenziali che la pandemia ha avuto sul settore dell’alimentazione, nell’affermare l’urgenza di un nuovo approccio mondiale per la realizzazione del secondo obiettivo dell’Agenda 2030: il diritto al cibo[1].

    Continua a leggere

  • Progetto senza titolo (13)

    Fondazione CUMSE – progetto FashionAid.it

    In un momento difficile per la raccolta fondi e in prossimità del Natale, il socio Fondazione CUMSE ha pensato di combinare fashion e charity, un matching che da tempo riscuote successo nei Paesi anglosassoni e che sta prendendo piede anche qui.

    Fondazione Cumse ha messo a punto un progetto di e-commerce solidale, denominato Fashion Aid attraverso il sito https://fashionaid.it di proprietà di Fondazione Cumse ma che desidera essere condiviso con tutti agli associati Focsiv che ne faranno richiesta.

    Continua a leggere

  • Progetto senza titolo (12)

    Webinar “I Volti della Migrazione tra percezione e realtà”

    Nell’ambito del progetto Volti delle Migrazioni, il nostro socio ProgettoMondo Mlal con FOCSIV, e i sindacati di Verona (CGIL, CISL e UIL) organizza un webinar il prossimo 10 novembre alle ore 9.30.

    Continua a leggere

  • Progetto senza titolo (8)

    Fratelli Tutti, l’ultima enciclica di Papa Francesco

    Vi presentiamo qui il video ufficiale del Vaticano di presentazione dell’enciclica Fratelli tutti di Papa Francesco. L’appello è contro ogni forma di diseguaglianza e di discriminazione anche rispetto alla situazione dei migranti come nel progetto Volti delle Migrazioni a cui aderiamo.

    Buona visione!

     

      

  • Progetto senza titolo (58)

    Fratelli tutti senza disuguaglianze