• retinopera11

    Non si accende una lampada per metterla sotto il moggio

    Come possiamo stare al meglio nel mondo della comunicazione web e social? Con questo interrogativo è iniziato ieri a Roma il seminario sulla comunicazione nell’era digitale organizzato da Retinopera. Una tavola rotonda per discutere con comunicatori, giornalisti ed esperti del settore delle sfide e delle opportunità che le nuove piattaforme di comunicazione pongono al mondo cattolico in particolare e non solo.

    Continua a leggere

  • reti (2)

    RETINOPERA – “NON SI ACCENDE UNA LAMPADA PER METTERLA SOTTO IL MOGGIO”

    Aprirsi al mondo dell’era digitale per comunicare anche nelle arene “virtuali”. E’ l’obiettivo di “Non si accende una lampada per metterla sotto il moggio”, l’evento organizzato da RETINOPERA, di cui FOCSIV è membro, per dare avvio al percorso progettuale sul tema della comunicazione.

    Il seminario sulla comunicazione nell’era digitale si terrà il prossimo 1 0ttobre 2018, dalle 16 e 30 alle 20, presso la sala Pio XI di piazza San Calisto 16 a Roma. I lavori verranno introdotti da Gianfranco Cattai, coordinatore di RETINOPERA nonchè presidente di FOCSIV, e dal segretario Sonia Mondin.

    L’incontro sarà aperto ai rappresentanti degli enti e a quanti si occupano di comunicazione nella galassia di RETINOPERA.

    Per partecipare è necessario inviare una email a retinoperaroma@gmail.com  entro il 26 settembre.

    Ampio il programma di interventi e contributi da parte dei esperti del mondo della comunicazione e dei social media.

    Scarica qui la locandina con il programma dell’evento

  • reti22

    RETINOPERA – “NON SI ACCENDE UNA LAMPADA PER METTERLA SOTTO IL MOGGIO”

    Dare avvio ad un percorso progettuale sul tema della Comunicazione e, in particolare, sui cambiamenti più recenti che l’hanno interessata modificando il panorama delle moderne ‘arene di discussione” in cui si forma l’opinione pubblica .  E’ questo l’obiettivo dell’evento “Non si accende una lampada per metterla sotto al moggio”, organizzato da RETINOPERA, di cui FOCSIV è membro.

    Continua a leggere