• Progetto senza titolo (13)

    Il rapporto indipendente della società civile: pochi gli sforzi per lo sviluppo sostenibile

    “Gli sforzi globali per il raggiungimento di un modello di sviluppo sostenibile sono ancora troppo deboli, pertanto diventa necessario realizzare delle politiche che siano in grado di liberare il potenziale trasformativo degli obiettivi di sviluppo sostenibile”. Questo è il messaggio principale del Rapporto Spotlight 2018, la più completa valutazione indipendente dell’attuazione dell’Agenda 2030. Il rapporto è stato lanciato da una coalizione globale di organizzazioni della società civile e sindacati durante la giornata di apertura dell’High Level Political Forum delle Nazioni Unite a New York. Continua a leggere

  • Progetto senza titolo (12)

    SDG Watch Europe e MESA chiedono alla Commissione di riferire sui progressi degli SDG nel 2019

    SDG Watch Europe, la coalizione intersettoriale di oltre 100 organizzazioni della società civile, insieme con i partner della campagna Make Europe Sustainable for All (MESA), comprendente 25 organizzazioni provenienti da 15 Paesi europei, chiedono ai responsabili politici e ai cittadini di sostenere l’ambiziosa attuazione  degli obiettivi di sviluppo sostenibile in tutta l’UE e all’UE di diventare un vero leader dello sviluppo sostenibile.

    In particolare le organizzazioni firmatarie hanno rivolto il proprio appello a Frans Timmermans, primo vicepresidente della Commissione europea, chiedendo, tra gli altri:

    – che il documento della Commissione “Towards a sustainable Europe by 2030″ chiarisca le modalità con cui l’Unione intende monitorare e riferire sui progressi e le lacune nel conseguimento dell’Agenda 2030 e degli Obiettivi di sviluppo sostenibile;

    -che l’Unione sviluppi dei metodi per differenziare le responsabilità dei diversi Paesi nella realizzazione dell’Agenda 2030;

    – che l’UE riferisca in occasione dell’ HLPF del 2019 sulle sue politiche interne ed esterne e su come queste possono contribuire o ostacolare il conseguimento dell’agenda 2030 e degli obiettivi di sviluppo sostenibile in Europa e globalmente.

    Leggi qui la lettera al Primo Viceministro Frans Timmermans

  • Progetto senza titolo (11)

    RAPPORTO DELLE NAZIONI UNITE SULLO STATO DEL RAGGIUNGIMENTO DEGLI SDG

  • chiudiamo la forbice

    Ascoltare e vedere la catastrofe ambientale e le crescenti diseguaglianze. Agire per il bene comune

    Non ascoltate, non vedete. Come possiamo lottare contro le diseguaglianze e il cambiamento climatico che le accelera ed accentua, se continuate a guardare i vostri cellulari?In quale realtà vivete? Questa è stata la provocazione di un rappresentante della popolazione indigena della Groenlandia alla Conferenza sulla Laudato Sì a tre anni dalla sua pubblicazione (vedi il sito: http://laudato-si-conference.com/)

    La moltiplicazione dell’informazione, la manipolazione della comunicazione da parte degli interessi economici, ci assuefanno e depotenziano le nostre aspirazioni al cambiamento, ad una vita più piena e felice. In relazione con Dio, i fratelli e il creato. Continua a leggere

  • Cattura

    Presentazione del primo Rapporto di monitoraggio sull’attuazione dell’Agenda 2030 in Italia, elaborato da Gcap Italia

    Il 4 luglio, in vista del High Level Political Forum on Sustainable Development 2018, sarà presentato a Roma il primo Rapporto elaborato da Gcap Italia sull’attuazione dell’Agenda 2030 in Italia.

    Il Rapporto analizza gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) alla luce delle questioni politiche nazionali ed internazionali che oggi sono tra le più calde come: l’accoglienza dei migranti e la gestione dei flussi; la necessità di impostare la transizione da un’economia basata sullo sfruttamento delle risorse energetiche fossili ad una che salvaguarda i posti di lavoro e tutela la salute e l’ambiente; il dilemma posto dalla difesa dell’occupazione rispetto alla produzione ed esportazione di armi pesanti; la violenza sulle donne e la discriminazione di genere; le condizioni necessarie affinché il  commercio internazionale sia realmente motore di sviluppo delle comunità locali. Questioni concrete sulle quali la politica deve misurarsi, nelle quali si evidenziano i dilemmi, le tensioni e le contraddizioni nell’attuazione dei 17 SDGs, limitandone spesso il loro perseguimento. Continua a leggere

  • asvis - goals

    IL SEGRETARIO GENERALE DELLE NAZIONI UNITE RILASCIA LA VERSIONE ANTICIPATA DEL RAPPORTO SULLO STATO DI AVANZAMENTO DEGLI SDG DEL 2018

    Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha rilasciato la versione anticipata dell’edizione 2018 del rapporto annuale sui progressi verso il raggiungimento degli SDG. Il rapporto si basa su indicatori SDG selezionati sulla base dei dati disponibili più recenti, datati al 10 maggio 2018. Link al rapporto

    Continua a leggere

  • Progetto senza titolo (10)

    IL NUOVO FONDO UE PER LA PACE POTREBBE INCLUDERE LA FORNITURA DI ARMI AI PAESI PARTNER DEL SAHEL

    L’Alto rappresentante dell’Unione europea (Ue) Federica Mogherini ha proposto un nuovo fondo europeo per la pace (EPF) di 10,5 miliardi di euro, strumento al di fuori del bilancio , che contribuirà a migliorare la capacità dell’Unione europea per prevenire i conflitti, costruire la pace e garantire la sicurezza internazionale. Continua a leggere

  • aquarius

    Reazione al caso Aquarius: chiediamo un’Europa di solidarietà con i migranti che attraversano il Mediterraneo

    Concord Italia, della quale FOCSIV fa parte, e Concord Europe sono profondamente preoccupate per l’evoluzione delle ultime vicende sui migranti che hanno esacerbato lo scontro e la divisione tra paesi dell’Unione Europea a discapito dei più vulnerabili. Continua a leggere

  • Print

    FOCSIV con Gcap agli EDD per il lancio della nuova campagna europea #FightInequality

    Bruxelles, 6 giugno 

    Viene lanciata oggi, agli  European Development Days (EDD), la campagna per la lotta alle disuguaglianze#FightInequality: FOCSIV  in prima linea con Gcap Italia per la costruzione di un’Europa e di un mondo coerenti con gli Obiettivi di Sviluppo sostenibile del Millennio e l’Agenda 2030.

    Se non si eliminano le disuguaglianze, nessun altro obiettivo di sviluppo sostenibile può essere realizzato. Continua a leggere

  • Progetto senza titolo (3)

    GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE 2018 E LA LOTTA MONDIALE ALLA PLASTICA

    Oggi 5 giugno si celebra la Giornata mondiale dell’Ambiente, data istituita dalle Nazioni Unite nel 1972. Tema centrale della giornata per quest’anno è la lotta all’inquinamento da plastica che mette a rischio ogni anno oceani e habitat marini. Continua a leggere